Triplo ingaggio per Bnp Paribas Life Banker

A
A
A
di Redazione 9 Maggio 2019 | 10:32
Un nuovo project leader e due consulenti per la rete

Mese di maggio intenso per Bnl-Bnp Paribas Life Banker, la cui rete è guidata da Ferdinando Rebecchi (nella foto). Arriva Attilio Buttà con il ruolo di project leader, per portare nello sviluppo della rete la propria esperienza maturata in altre importanti realtà italiane ed estere nel campo del private banking e della consulenza finanziaria. Buttà contribuirà alla crescita della rete, con particolare focalizzazione sui profili di banker di standing elevato. Il manager ha in precedenza operato, tra le altre, per UBS, Barclays, UBP ed è stato dirigente in UBI Private. Proviene invece da Allianz Bank Francesco Di Modugno, che sarà operativo nei nuovi uffici Life Banker di Piazza Albania a Roma. Sarà invece in Calabria, a Soverato, Giovanna Spagnolo, ex Banca Mediolanum.

Intanto la rete guidata da Ferdinando Rebecchi ha comunicato che è tutto pronto, intanto, per l’avvio – il prossimo 24 maggio – del Master in Consulenza Patrimoniale, organizzato da Bnl-Bnp Paribas Life Banker, per i consulenti appartenenti all’Équipe d’Excellence, il club dei Life Banker che si sono distinti per interpretare al meglio il modello di servizio della Rete. Obiettivo del Master è approfondire le tematiche economico-finanziarie, legali e fiscali relativi alla gestione e valorizzazione del patrimonio personale, familiare e aziendale del cliente, sviluppando ulteriori competenze specifiche sulla trasmissione dei beni e protezione dell’asse ereditario, consolidando il rapporto fiduciario tra banker e cliente e contando sulla piattaforma di prodotti, servizi e know how di Bnl e delle società del Gruppo Bnp Paribas. Il Master sarà tenuto da docenti esterni.

Proprio ai banker dell’Équipe d’Excellence è dedicata, inoltre, la 3 giorni di meeting (Saturnia, 29-31 maggio) per confrontarsi sui più attuali temi economico-finanziari e, specificamente, della consulenza patrimoniale, con la partecipazione anche di top manager della Banca. Ed è prossimo anche l’appuntamento di Londra (dal 21 al 23 maggio) dove Life Banker e Manager analizzeranno, tra l’altro, i riflessi – per i mercati, gli asset manager e per i risparmiatori – dei diversi possibili scenari della Brexit.

Prosegue, infine, “BNL-BNP Paribas Life Banker Academy”, il tour di formazione ed informazione su mercati, investimenti e risparmio per consulenti finanziari e clienti che, in 11 tappe, sta toccando molte città da Nord a Sud, in partnership con 14 tra i più prestigiosi asset manager mondiali. Titolo degli incontri “Bentornata volatilità: come cogliere le opportunità dei mercati finanziari”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl-Bnp Paribas LB, ingaggi a tutto campo

Bnp Paribas, Theam Quant: un nuovo fondo sostenibile

Da timoniere a timoniere, Rebecchi applaude Luna Rossa

NEWSLETTER
Iscriviti
X