Dividendi, è record mondiale

A
A
A
Avatar di Redazione 21 Maggio 2019 | 10:17

Le borse si riprendono e i dividendi globali raggiungono un nuovo record storico. Secondo la rilevazione di Janus Henderson, ripresa da MF, nel primo trimestre le cedole staccate dalle società mondiali sono salite del 7,8%, toccando quota 263,3 miliardi di dollari. Al netto dell’effetto negativo del dollaro forte, la crescita complessiva è stata leggermente inferiore (7,5%). Per l’intero 2019 il fondo inglese stima che il monte dividendi possa arrivare al massimo storico di 1.430 miliardi, con un incremento del 4,2% rispetto al 2018.

A livello di analisi geografica, le società americane sono state le più generose con gli azionisti: nel trimestre le quotate Usa hanno distribuito 122,5 miliardi, circa la metà del totale mondiale e l’8,3% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In Europa (escluso Regno Unito), invece, sono state staccate cedole per 40 miliardi (+9,2%), mentre nell’area Asia-Pacifico (escluso Giappone) l’incremento è stato del 14,7% a 18 miliardi. Le società più remunerative sono quelle farmaceutiche: un dollaro ogni 8 di dividendi proviene da questo settore.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dividendi, cosa accadrà nel 2020

Intesa e Azimut, i veri big del dividendo

Janus Henderson: “I dividendi raggiungono 513,8 miliardi di dollari”

Ti può anche interessare

Banca Mediolanum, quanti profitti con le assicurazioni

Un report di Mediobanca alza le stime di utile della società guidata da Massimo Doris. Merito delle ...

Rendiconti Mifid 2, cambiamoli così

La proposta di Gian Luca Ferrari, analista di Mediobanca, in un report sugli effetti di una possibil ...

Un nuovo Etf sulla cybersecurity

Rize ETF, ha lanciato oggi in Borsa Italiana il suo primo Etf disponibile per il mercato italiano, f ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X