Deutsche Bank, il mercato la porta ai minimi

A
A
A
di Andrea Telara 21 Maggio 2019 | 10:45

Minimi storici per il titolo Deutsche Bank che nella giornata di ieri ha toccato il prezzo di 6,65 euro per una capitalizzazione di poco superiore ai 14 miliardi. Gli ultimi giorni non sono stati certo positivi  per l’istituto tedesco che ha dovuto incassare due cattive notizie. Prima gli analisti di Ubs hanno declassato il titolo della banca da hold (tenere nel portafoglio)  a sell (vendere) dopo il fallimento del  progetto di fusione con Commerzbank e dopo che le trattative per la vendita della controllata Dws sono finite su un binario morto. A questa cattiva notizia si è aggiunta quella diffusa dal New York Times ma smentita dalla banca. Secondo il prestigioso giornale statunitense, Deutsche Bank avrebbe insabbiato alcune transazioni sospette avvenute fra 2016 e 2017 su conti di società del presidente americano, Donald Trump.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank FA, scorpacciata di consulenti

Deutsche Bank: un nuovo ingresso per il team italiano degli Investment Manager

Banche: un trimestre da incorniciare per Deutsche Bank

NEWSLETTER
Iscriviti
X