Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

A
A
A
Avatar di Redazione23 maggio 2019 | 12:31

E’ nuovamente tempo di Banca Generali – Un Campione per Amico. Una delle più importanti e longeve manifestazioni italiana a carattere sportivo-educativo, che proprio quest’anno celebra la sua ventesima edizione, promossa da quattro miti dello sport italiano come Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi, in collaborazione, per il decimo anno consecutivo, con Banca Generali, è arrivata in Lombardia.

La cornice scelta è stata Milano CityLife, nella mattinata del 25 maggio: grazie all’aiuto e al sostegno delle autorità locali, Piazza Tre Torri, luogo che ospita anche la prestigiosa sede di Banca Generali, si è trasformata per una mattinata in una palestra a cielo aperto, dove i quattro importanti testimonial hanno insegnato ai bambini delle scuole elementari e medie inferiori di Milano, non solo i segreti per diventare dei veri campioni, ma soprattutto cosa vuol dire vivere lo sport attraverso l’integrazione, il rispetto delle diversità, la determinazione e la passione nell’inseguire i propri sogni. E’ stato compito infatti di Adriano, Andrea, Francesco e Jury, trasmettere ai più giovani i valori essenziali che valgono sia nello sport sia nella vita e nelle relazioni di tutti i giorni.

L’obiettivo del tour, giunto alla penultima tappa, è infatti quello di avvicinare i ragazzi ad un’attività fisica regolare, indispensabile, insieme ad una corretta alimentazione, ad uno sviluppo e una crescita sana. Tra i protagonisti dell’edizione 2019 c’è Banca Generali che ancora una volta conferma l’attenzione verso le tematiche valoriali nei confronti delle nuove generazioni, scegliendo di affiancarsi, per il decimo anno consecutivo, alla manifestazione rafforzando, in questa nuova edizione, l’impegno verso l’educazione finanziaria.

Grazie all’organizzazione di AP Communication ed alle partnership che essa ha saputo stringere con le Istituzioni, l’evento, patrocinato da CONI, è diventato negli anni una delle più importanti iniziative che lega lo sport al mondo della scuola.

“Ogni anno Banca Generali Un Campione per Amico – spiega Adriano Panatta – riesce a trasmettere sensazioni uniche a noi Campioni ma soprattutto ai tantissimi bambini che in una mattinata riempiono di luce e colori le piazze delle loro città e giocano insieme a noi divertendosi grazie alla musica, all’animazione alla voglia stare insieme conoscendo e praticando l’attività fisica. Lo sport è infatti il giusto traino per trasmettere ai ragazzi i valori essenziali che coniugano la competizione sportiva a quella della vita, dove i risultati arrivano sempre per chi sa aspettare, per chi ha tenacia, per chi rispetta il lavoro proprio e degli altri”.

Una manifestazione per cui parlano i numeri: 19 edizioni in archivio (quella in corso è la ventesima), 190 tappe già percorse, uno staff di oltre 50 persone che si muove di città in città, ma soprattutto oltre 10 mila ragazzi coinvolti ogni anno.

Per seguire “Banca Generali Un Campione per Amico” (la prossim e ultima tappa sarà a Savona il 28 maggio) ci si può collegare sul sito ufficiale dell’evento www.uncampioneperamico.it e sulla relativa pagina Facebook.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, Mossa è il cavaliere solitario

Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

Banca Generali, il migliore anno di sempre

Banca Generali innova il private banking

Banca Generali, Fineco e Intesa tra i big della sostenibilità

Banca Generali con la Brignone tra vittorie e ambiente

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Banca Generali, un anno nel segno dalla Consulenza Evoluta

Reti, un anno da Cani

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche e reti, in Borsa è stato un anno da leoni

Banca Generali, il 2019 in 5 notizie

Banca Generali, un premio alle sue gestioni

Banca Generali, promossa ancora sulla sostenibilità

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Banca Generali, il private cresce in Toscana

Banca Generali, la raccolta è sempre in forma

Reti Champions League: quarti da urlo, ecco chi passa alle semifinali

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banca Generali accelera con Lamborghini sull’innovazione

Banca Generali e Fineco sotto la lente di Ubs

A lezione da Banca Generali

Banca Generali mette il turbo sulla consulenza evoluta

Banca Generali sfonda il muro dei 4 miliardi

Banca Generali, “Best In Italy”

B.Generali, una crescita da 10 (miliardi) e lode

Banca Generali Private, la più amata dagli italiani

Banca Generali, che forza nel Veneto

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

Banca Generali lancia i nuovi comparti in Lux Im

Mossa: prima il banker, poi la tecnologia

Banca Generali-Valeur, affare fatto

Banca Generali: al via il primo certificate a capitale protetto

Ti può anche interessare

Def, la flat tax resta sulla carta

La crescita quasi piatta certificata dal Def varato da Palazzo Chigi porta il debito tendenziale al ...

Governo, battibecco sulla crescita

Il Centro Studi degli industriali ha corretto al ribasso le stime di crescita dell’esecutivo, pre ...

La gufata del venerdì: se mi dazi, ti cancello (dalla Borsa)

Non bastavano le tensioni per la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, i dazi e i contro dazi. ...