Fed, Powell pensa al taglio dei tassi

A
A
A
di Hillary Di Lernia 5 Giugno 2019 | 11:47

Cambio di direzione della politica monetaria targata USA. Se a dicembre la Fed, affermava la possibilità di due rialzi dei tassi nel 2019, ora la banca centrale Usa apre a un possibile taglio dei tassi. E’ quello che trapela dalle parole del  presidente della Fed, Jerome Powell, durante una conferenza tenuta a Chicago, il quale ha ribadito l’impegno della banca centrale di fare “tutto quanto necessario per sostenere l’economia americana” mantenendo come obiettivo principale l’espansione.

A seguito delle tensioni commerciali, la Fed si dichiara dunque disponibile a monitorare da vicino le implicazioni che questi sviluppi potrebbero avere sulle prospettive economiche degli Stati Uniti al fine di agire nella maniera più appropriata per il bene del Paese.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati in fibrillazione tra trimestrali e Fed

Mercati, avanti tutta nonostante le intenzioni e le stime della Fed

Mercati: la Fed continua il “balancing act”

NEWSLETTER
Iscriviti
X