Investimenti immobiliari: ecco le città dove rendono di più

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 6 Giugno 2019 | 13:27

In questo momento il mercato immobiliare è appetibile per chi volesse investire: le quotazioni si sono ormai stabilizzate (anche se, in alcune grandi città, sono in ripresa) ed i canoni di locazione sono in aumento. Questo ha determinato rendimenti annui lordi intorno al 4,9%, decisamente appetibili per gli investitori.

Secondo l’analisi effettuata dal Gruppo Tecnocasa, suddividendo le grandi città in zone centrali, semicentrali e periferiche si nota che i rendimenti sono più contenuti nelle zone centrali, per via dei prezzi decisamente più elevati, e crescono nelle zone periferiche dove i prezzi sono più contenuti, anche a causa della crisi di mercato che ha penalizzato soprattutto gli immobili di queste zone.

Le città dove il mattone rende di più: in testa c’è Verona con il 5,8% annuo

Ma quali sono le città dove il mattone rende di più? Lo studio prende come metro di paragone i bilocali nelle grandi città. Ebbene, in cima alla classifica c’è Verona, con un rendimento del 5,8% lordo annuo, segue Palermo (5,6%) e chiude il podio Bari (5,3%). Qui di seguito, si può leggere il resto della classifica: per rendimento lordo annuo, s’intende il rapporto tra i canoni di locazione annui (la somma delle 12 mensilità) e il capitale investito per l’acquisto dell’immobile.

 

Le prospettive sulla ripresa dei prezzi sono abbastanza buone ed ecco perché investire sul mattone può tradursi in un ottimo affare.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mattone: prezzi fermi nel primo semestre 2019

NEWSLETTER
Iscriviti
X