Fed, i mercati si aspettano il taglio dei tassi

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri18 giugno 2019 | 10:48

I riflettori dei mercati sono tutti proiettati sulla riunione del Fomc, il braccio operativo della Fed. Oggi inizia un ciclo di riunioni che dovrebbe concludersi domani. I maggiori analisti scommettono che la banca centrale americana deciderà per abbassare i tassi d’interesse già a luglio per ridare slancio all’economia. Se davvero fosse così, sarebbe una svolta decisamente accomodane per il presidente della Fed, Jerome Powell, dopo gli scontri con Trump risalenti solo a pochi mesi fa.

Intanto, al Forum di Sintra della Banca centrale europea, arrivano le parole del governatore Mario Draghi che si è detto ancora una volta pronto a tutto. “Il quantitative easing ha ancora uno spazio considerevole”, ha detto Draghi nel suo discorso, “In assenza di un miglioramento, al punto che sia minacciato il ritorno di un’inflazione sostenibile ai livelli desiderati, sarà necessario un ulteriore stimolo” con “ulteriori tagli dei tassi e misure per mitigare qualsiasi effetto collaterale”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Bce, scatta il tiering

Bce, il commiato di Draghi

Draghi, l’ultimo ruggito: tasso depositi a -0,50%, torna il Qe

Banche, attacco alla Bce

Bce: banche, preparatevi all’hard Brexit

Eurobond, l’apertura di Lagarde

Bce, il bazooka spinge in borsa i titoli di banche e reti

La gufata del venerdì: la Bce ha il cannone scarico

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Nomine Ue, accordo per Lagarde alla Bce

Fed, Powell prepara il taglio dei tassi

Bce, Draghi rispolvera il cannone

Bce, Draghi tira le orecchie al governo

Nuova Bce, Weidmann in pole

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Btp, rendimenti giù sull’onda Bce

Day after Bce, titoli bancari col fiato corto

La Bce defibrilla l’economia: tassi invariati e nuovi prestiti alle banche

Draghi: nubi sull’Europa

Banche italiane nella morsa Bce: diktat sugli Npl

Mercati globali, la Bce lancia l’allarme

L’italiano Enria guiderà la Vigilanza bancaria europea

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Manovra, arriva anche la bastonata di Draghi

Banche, si avvicina il novembre nero

Vigilanza Bce, Enria in lizza per sostituire la Nouy

Il controllore bacchettato

Aberdeen Standard Investments: Bce, una decisione hawkish

Bce, il QE ci lascia in autunno. Forse

Esame Srep superato per le banche italiane

Credem supera l’esame della solidità patrimoniale

Credit Suisse: nuove regole Bce negative per le banche italiane

Ti può anche interessare

UE: Italia deve fare i compiti per ottobre

L'appuntamento dell'Ecofin con l'obiettivo di ratificare la procedura per debito eccessivo richiesta ...

Pir, un 2019 indigesto

E’ un vero e proprio tracollo, quello registrato dai Piani Individuali di Risparmio nel 2019. ...

Ecco perché gli investitori puntano sui real asset

Il 51% delle compagnie assicurative e il 37% dei dirigenti dei fondi pensione prevedono di aumentare ...