Fed, il cavallo di Troia di Trump

A
A
A

Christopher Waller e Judy Shelton sono le due persone che Donald Trump vorrebbe nel board della Federal Reserve, attualmente composto da cinque membri.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena3 luglio 2019 | 10:38

Christopher Waller Judy Shelton sono le due persone che Donald Trump vorrebbe nel board della Federal Reserve, attualmente composto da cinque membri sui sette previsti (di questi, quattro li ha scelti lui incluso il presidente Powell). Waller, vicepresidente esecutivo della Fed di St. Louis, ha un passato alla University of Notre Dame e alla University of Kentucky mentre Judy Shelton, consigliere economico di Trump durante la campagna elettorale del 2016, è membro della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo.

L’annuncio delle nomine, che devono comunque essere approvate al Senato, è stato dato via Twitter ieri. E segue il ritiro dei candidati che l’inquilino della Casa Bianca aveva inizialmente scelto: Stephen Moore e Herman Cain.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Trump-Xi, una pausa pacifica

Fed: Powell a muso duro con Trump

Trump tira le orecchie alla Fed

Trump, accordo a breve con la Cina

Guerra dazi, Trump più morbido su Huawei

Dazi, Pechino va al contrattacco sui T-bond

Guerra dei dazi, tregua di Trump sulle auto

Dazi: la guerra che ammazza Wall Street

Borse, spiraglio per i negoziati Usa-Cina

Borse in affanno, Trump rompe con la Cina

Trump scatena il panico sul petrolio

Dazi, Trump minaccia l’Ue: stangata da 11 miliardi

Usa, tassi fermi: la Fed si piega a Trump

Trump manda in rosso i bilanci di Deutsche Bank

Usa: il dopo-Harvey potrebbe far sorridere Buzzi Unicem

Usa: i dati macro fanno recuperare il dollaro, in calo i T-bond

Dollaro a picco dopo ennesimo schiaffo a Trump da parte del Congresso

Trump vuole dimezzare la riserva strategica di petrolio degli Usa per fare cassa

Bank of America, la caduta di ieri a Wall Street segna l’avvio di una correzione?

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Il fattore Melania

Trump presenta la sua riforma fiscale, sparisce la tassa sulle importazioni

Anche Wall Street torna a volare, mercoledì Trump presenta la riforma fiscale

Borse: sarà una settimana molto nervosa

Ferrari corre in borsa, mercati in attesa di Trump

Anche il fondo pensione norvegese ha approfittato del rally di Wall Street

Wall Street migliora ancora i record storici, T-bond in frenata

Wall Street ora inizia a temere l’effetto Trump

Buffett ha puntato sull’azionario dopo la vittoria di Trump

Piazza Affari in altalena, brilla Ferrari in crisi Saipem

Trump impensierisce anche la borsa di Tokyo

Wall Street resta di cattivo umore nonostante buoni dati macro

Entusiasmo per Trump svanisce, a Milano soffre Unicredit

Ti può anche interessare

Tasse e minibot, Salvini e Tria litigano

Matteo Salvini e Giovanni Tria continuano a punzecchiarsi a distanza. Da una parte, il vicepremier S ...

Bankitalia: la recessione è scampata, per ora

“Secondo le informazioni piu’ recenti elaborate utilizzando i modelli previsivi della Ba ...

Investimenti, uno sguardo alla seconda metà dell’anno

Nei primi sette mesi del 2019 i mercati azionari hanno messo a segno una performance eccezionale, su ...