Anima, la raccolta esce fuori dal tunnel

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia8 luglio 2019 | 11:31

Dopo alcuni mesi di raccolta negativa finalmente torna il sereno per il Gruppo ANIMA.

La raccolta netta di risparmio gestito di maggio 2019 del gruppo Anima è stata negativa per circa 444 milioni di euro, mentre nel mese di giugno è stata positiva per circa 141 milioni di euro, per un totale da inizio anno negativo per circa 514 milioni di euro.

A fine giugno le masse gestite complessive del Gruppo ANIMA ammontano a oltre 180 miliardi di euro, grazie anche ad una performance ponderata netta positiva dei fondi comuni da inizio anno del +5%.

Il dato di giugno mostra un netto miglioramento dei flussi grazie al rafforzamento dell’attività commerciale sul canale retail, in particolare con i nostri partner strategici, ed al contributo positivo della raccolta sul segmento istituzionale derivante principalmente da unit-linked”, ha commentato Marco Carreri, Amministratore Delegato di ANIMA Holding. “Confidiamo che il migliorato contesto, i nuovi prodotti lanciati nelle ultime settimane e la costante attenzione alle reti distributive possano rendere stabile tale ripresa”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, raccolta 186 milioni a gennaio

Reputazione online, Doris al top nelle reti

Anima, ecco la nuova sgr

Anima, Carreri saluta e se ne va

Anima, al via il cantiere per una Sgr sui private market

Anima, nel 2019 la raccolta sfonda quota 300

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Anima, la raccolta si conferma positiva a novembre

Anima, a ottobre prosegue il trend positivo per la raccolta

Anima, raccolta positiva a settembre

Anima, arriva il roadshow per i cf sulla previdenza complementare

Anima, ad agosto raccolta posiva

Anima, a luglio continua la ripresa nella raccolta

Anima, utile giù ma masse in crescita

Anima lancia il fondo per i “novellini” del risparmio gestito

Anima, prosegue il periodo no della raccolta

La nuova Anima di Arca

Anima: utile e ricavi giù, masse su

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Gestori in vetrina – Anima

Caccia grossa nel risparmio gestito

Banche-reti, meglio le italiane delle straniere

Gestito, Anima cerca un partner

Anima, la raccolta frena a febbraio

Fondi d’investimento, alleanza tra Anima e Legg Mason

Anima, un bilancio coi fiocchi

Consulenti: Anima vi racconta le Eccellenze d’Italia

Anima, il recupero dei mercati traina la raccolta

Caro consulente, per 3 italiani su 4 non sei “molto importante”

Raccolta, Anima chiude l’anno in bellezza

Anima, novembre positivo per la raccolta

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Anima mette su massa

Ti può anche interessare

Italia, gli investitori non si fidano

L’Italia è uno dei paesi con meno appeal in Europa per gli investitori stranieri. Secondo la ri ...

La gufata del venerdì: altroché ottimismo, i mercati brancolano nel buio

Le buone notizie da Brexit e guerra commerciale riversano sui mercati una secchiata di ottimismo. Vo ...

Fondazione Enasarco, sei nodi da sciogliere

Proviamo per una volta a parlare della Fondazione Enasarco “sine ira et studio”. Il primo proble ...