Crisi, lo spread tifa per un governo

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 21 Agosto 2019 | 11:57

I mercati sperano che in Italia non si torni alle urne. Il giorno seguente allo show di Palazzo Madama che ha sancito la fine del governo gialloverde, Piazza Affari si è svegliata in ripresa sulle voci della possibilità di una nuova maggioranza di governo tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Anche lo spread ne ha beneficiato, ripiegando verso quota 200 punti base.

Dalle 16 di oggi il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, darà il via alle consultazioni che tuttavia dovranno procedere rapidamente, poiché i tempi per redigere la manovra di bilancio sono molto stretti. Come riportato dal versione online di Milano Finanza, gli analisti di Commerzbank sono convinti che il Capo dello Stato “farà il possibile per assicurare la formazione di una coalizione che implementi la legge di Bilancio 2020 all’insegna della cooperazione con l’Ue”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dws: crisi Covid-19, opportunità nei Reit e nelle infrastrutture

Azioni, ecco gli “insoliti sospetti” che usciranno vincitori dalla crisi

Consulenti: banche e mercati in crisi, cosa è differente questa volta

NEWSLETTER
Iscriviti
X