Enasarco, serve uno sconto sui contributi

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 30 Settembre 2019 | 10:23

Si è s volto lo scorso 27 settembre a Cagliari, presso l’hotel Regina Margherita, un convegno organizzato da Federagenti, Fiarc-Confesercenti e Anasf dal titolo “Le trasformazioni dell’intermediazione commerciale e il futuro dell’Enasarco”.

Alla giornata hanno partecipato tra gli altri anche Luca Gaburro (segretario generale Federagenti), Alfonsino Mei (consigliere nazionale Anasf, nonché candidato come possibile futuro presidente dell’ente), Fabio D’Onofrio (coordinatore Nazionale Fiarc), Roberto Bolognese (presidente di Confesercenti Sardegna) e Giulio Favini (coordinatore Federagenti Sardegna).

“Nonostante la manifestazione Friday for future svoltasi a Cagliari, gli agenti di commercio e i consulenti finanziari presenti sono stati circa un centinaio. Insieme abbiamo esaminato attentamente le trasformazioni dell’intermediazione commerciale, il ruolo dell’agente di commercio e del consulente finanziario e il futuro della Fondazione Enasarco” ci racconta Alfonsino Mei, che sul fronte della governance della Fondazione ha le idee sicuramente chiare: “Occorre innanzitutto una nuova strategia per favorire nuovi ingressi di iscritti, e la permanenza in Enasarco di chi iscritto lo è già. Centrale sarà la strategia di sostegno allo start up. Occorre progettare per i nuovi iscritti una strategia di decontribuzione su più anni parametrata alla redditività annuale e priva di limiti di età, stante il livello di “anzianità” anche delle persone fisiche in ingresso. Allo stesso modo temporanee situazioni di difficoltà degli iscritti dovranno trovare in Enasarco un reale sostegno. Non fine a se stesso ma funzionale al mantenimento in essere dell’attività professionale e con essa a regime della contribuzione”.

“Abbiamo parlato di questo e molti altri argomenti, anche nuovi” racconta Mei, “Per esempio abbiamo riflettuto sulla natura cosiddetta monomandataria di fatto (trasformare automaticamente il plurimandatario con una sola mandante in monomandatario), sull’incremento volontario della contribuzione oltre il massimale fino a un valore a scelta e co- munque non oltre quello delle provvigioni percepite. Abbiamo infine discusso di formazione come valore aggiunto e strumento di innovazione reale”.

“Enasarco” conclude Mei “deve incrementare i ricavi attraverso l’economia reale del Paese e non innalzando i contributi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, lo scoglio dei finanziamenti

Anasf, le prime parole del nuovo presidente Luigi Conte

Anasf, inizia l’era di Luigi Conte

XI Congresso Anasf, Bufi: “E’ ora di eliminare il termine fuori sede”

Anasf, due nuovi webinar per i consulenti

Anasf, il nuovo presidente si vota online

Consulenti: Gabanelli esalta i fee only, ma Anasf non ci sta

Anasf, nuova infornata di corsi online per gli associati

Webinar Anasf, ecco tutti gli appuntamenti sul web

Maurizio Bufi e quel telefono che suona sempre

Elezioni Enasarco rinviate, l’ira di Anasf

Coronavirus, la ricetta del consulente

Coronavirus, anche Anasf bussa alla porta di Conte

Coronavirus, Bufi (Anasf): “La Borsa non va chiusa”

Coronavirus, Anasf rinvia il Congresso Nazionale

Auto, i consulenti vogliono lo sconto (fiscale)

Elezioni Anasf, tutti i risultati ufficiali

Anasf, Conte vola verso la presidenza

Elezioni Anasf, affluenza in crescita

ConsulenTia 2020, Anasf si gode un’edizione da record

Anasf, Martano “La parola d’ordine è confronto”

Anasf, l’eredità (importante) di Maurizio Bufi

Bufi, il bilancio di una presidenza

Banche-reti, i consulenti presentano il conto

Consulenti, il calo dei profitti fa discutere

Anasf, seminari 2020: c’è una nuova tappa

Consulenti, la ricetta di Bufi contro il calo dei margini

Elezioni Anasf, liste a confronto: il ricambio generazionale

Anasf, parte la corsa al dopo-Bufi

Anasf, raffica di seminari per la certificazione Efpa

Elezioni Anasf: no rivoluzione, sì continuità

Consulenti, Bankitalia boccia Anasf

Elezioni Anasf, la resistenza al cambiamento

Ti può anche interessare

Btp, un’asta da Oscar sul mercato americano

Il Btp in dollari entra nel mercato americano passeggiando sul red carpet. L’asta di ieri, in ...

La Fed taglia i tassi di 25 punti base: l’ira di Trump, l’indifferenza dei mercati

La Fed non ha fegato, Powell è un terribile comunicatore. Così il presidente degli Stati Uniti Don ...

Bond e mercati, la difficile ricerca del valore sui mercati emergenti

Con la graduale ripresa dell’economia globale, le prospettive di crescita nei Mercati Emergenti st ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X