Rendiconti Mifid 2, la trasparenza può attendere

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Novembre 2019 | 14:48
Pubblicata una ricerca di Moneyfarm con la School of Management del Politecnico di Milano che boccia l’informativa inviata dagli intermediari ai clienti

Ancora molta strada da fase sul fronte della trasparenza dei prodotti finanziari. E’ la conclusione cui è giunta una ricerca commissionata dalla società di consulenza digitale sugli invetsimenti, Moneyfarm. Il report ha analizzato la qualità delle informative ex post a consuntivo dell’anno 2018, inviate dai principali intermediari finanziari (18 tra i principali) a milioni di investitori italiani (si tratta nello specifico dei rendiconti annuali su costi e oneri sostenuti effettivamente sui loro investimenti che, quest’anno per la prima volta, è stata resa obbligatoria dalla direttiva Mifid2)

 

  • In particolare dalla ricerca è emerso che:
    • La maggior parte degli intermediari non è riuscita a recepire in toto le indicazioni di ESMA e delle associazioni di categoria; molti documenti risultano ancora poco chiari e leggibili
    • Nessun intermediario si è distinto per tempestività nell’invio dell’informativa ai propri clienti, nonostante la raccomandazione di Esma fosse quella di provvedere “il prima possibile”
    • Solo il 28% dei documenti riporta informazioni focalizzate esclusivamente sui costi, come prescritto dalla normativa; nel 72% dei casi le informazioni sono diluite in rendiconti più lunghi (in media di circa 15 pagine)
    • Solo il 44% dei rendiconti contiene la parola “costi” o “oneri” nell’intestazione; il 56% di questi non è stato quindi chiamato con il proprio nome
    • ll 94% degli intermediari utilizza termini di non immediata comprensione (come “inducements” o “incentivi”) per comunicare i “pagamenti ricevuti da terze parti”
  • La ricerca integrale è disponibile al link moneyfarm.com/it/renditiconto

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Rendiconti Mifid 2, cambiamoli così

Rendiconti 2019 Mifid 2, c’è chi li ha già mandati

Rendiconti Mifid 2, ecco quanti clienti si sono lamentati

Consulenti, dove Mifid 2 ha fatto fiasco

Poste, Mifid 2 è un assist per la rete

Mifid 2 flop, Esma pensa alla revisione

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Fondi, la grande sfida dei costi

Bufi (Anasf): “Oltre al Rendiconto Mifid 2 serve il consulente”

Mifid 2, Italia studente modello

Nuovi rendiconti, la timeline delle reti

Oggi su BLUERATING NEWS: Mifid 2 sotto la lente

Mifid 2, per i consulenti finanziari nulla è cambiato

Mifid 2 e prodotti di casa, scatta l’operazione vigilanza

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Corso di formazione su MiFID II: contesto normativo e aspetti operativi

Mifid 2, finalmente i primi rendiconti

Salone del Risparmio 2019, atto secondo

Questionari Mifid 2, i principi Esma sono ancora un miraggio

Il grande crollo dei gestori

Mifid 2, continua lo scontro sulla trasparenza

Mifid 2, un anno dopo

Mifid 2, la Consob a gamba tesa

Consulenza finanziaria e trasparenza costi: noi si chiacchera, ma altrove…

LA VOCE DEL CONSULENTE: Rendiconti Mifid 2, scegli da che parte stare

Rendiconti Mifid 2, cara Consob ti scrivo

Rendiconti Mifid 2, Bufi (Anasf) paladino della trasparenza

MTF e OTF, cosa cambia con Mifid 2

Mifid 2, il punto di Assogestioni su conoscenza e competenza

Oggi su BLUERATING NEWS: sale lo spread, i rendiconti dei costi post Mifid 2

Consulenti, rinvio in vista per i rendiconti Mifid 2

Consulenti: a lezione di Mifid 2

Consulenti, così il digitale vi aiuterà

Ti può anche interessare

La settimana dei mercati: il momento della verità si avvicina

Una sintesi ragionata della settimana finanziaria appena conclusa. A cura di Mark Dowding, CIO di B ...

Fideuram Ispb, novità nella comunicazione

Nuovo incarico per Flavio Addolorato, manager interno che da oltre 20 anni lavora nell'attuale grupp ...

Fisco, parte la guerra al contante di Bankitalia

Sono partiti lunedì 2 settembre i controlli sull’uso anomalo di contanti da parte della Uif, ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X