Gut gemacht, Raiffeisen!

A
A
A
di Hillary Di Lernia 11 Dicembre 2019 | 17:00

Scope Analysis e il quotidiano finanziario Handelsblatt hanno assegnato lo Scope Award 2020 ai migliori fondi e gestori patrimoniali di 24 categorie. Raiffeisen Capital Management ha vinto nella categoria “Miglior Gestore Multi Asset”. I migliori fondi e gestori patrimoniali tra Germania, Austria e Svizzera sono stati selezionati tra più di 4.500 fondi e 280 società.

“L’assegnazione di uno dei premi principali, ossia per la gestione di una delle principali categorie d’investimento, è per noi una conferma e uno stimolo a proseguire costantemente sulla strada intrapresa come fornitori di servizi di gestione patrimoniale di qualità”, ha dichiarato Rainer Schnabl, CEO di Raiffeisen Capital Management.

“La gestione multi-asset, che prevede investimenti in azioni, obbligazioni, titoli del mercato monetario, materie prime o immobili, è considerata come la disciplina suprema nella gestione dei fondi e del patrimonio. Essere selezionati come migliore società di fondi tra quasi 300 concorrenti ha quindi un grande valore per noi”, continua Dieter Aigner, amministratore delegato responsabile della gestione dei fondi di Raiffeisen Capital Management.

Raiffeisen Capital Management non intende riposare sugli allori. “Negli ultimi anni la nostra attività si è sviluppata in modo massiccio e anche noi, come asset manager, abbiamo fatto molti progressi. Il mercato è competitivo e i clienti hanno aspettative elevate – in termini di qualità del servizio, ma soprattutto di qualità dei prodotti e delle strategie”, afferma Schnabl. I fondi e i portafogli multiasset sono investimenti particolarmente sofisticati. Dal punto di vista dell’investitore, la loro attrattiva sta nel fatto che offrono soluzioni d’investimento molto flessibili per quasi tutte le condizioni di mercato e possono quindi essere particolarmente adatti ai diversi obiettivi di investimento.

Per Dieter Aigner, l’impatto della categoria multi-asset non è una coincidenza: “Raiffeisen KAG si affida alla forza della diversificazione. È fondamentale per la progettazione dei nostri portafogli, sia per i piccoli investitori privati che per i grandi clienti istituzionali. La corretta identificazione degli obiettivi d’investimento, la propensione al rischio, i requisiti di liquidità e flessibilità sono sempre alla base del nostro processo d’investimento. In questo modo, ci concentriamo sul successo continuo e sostenibile degli investimenti attraverso una gestione attiva”.

Raiffeisen Capital Management vanta un’esperienza ventennale negli investimenti multi-asset. Oggi, 17 fund managers, con un’esperienza pluriennale nel settore, gestiscono circa 13 miliardi di euro in fondi e mandati multi-asset. Per Raiffeisen Capital Management, è inoltre fondamentale, sia nelle soluzioni multi-asset come in tutte le altre strategie, implementare e rafforzare i criteri della gestione socialmente responsabile (SRI).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raiffeisen: il presidente Guy Lachappelle rassegna le dimissioni

Fondi, da Raiffeisen un nuovo comparto per puntare sulla transizione energetica

Investimenti: cybersecurity, un megatrend molto promettente

NEWSLETTER
Iscriviti
X