Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 11 Febbraio 2020 | 11:08
Mediobanca promuove il titolo della società guidata da Gian Maria Mossa. Contributo importante alla crescita dalla consulenza evoluta e dai certificati.

Un rating outperform, titolo che farà meglio del mercato. E’ il giudizio di Gian Luca Ferrari, analista di Mediobanca sulle azioni di Banca Generali, che ieri ha pubblicato i dati di bilancio (leggi qui la notizia). “Solido, sostenibile e affidabile”. E’ il titolo scelto da Ferrari  per il report in cui esprime apprezzamenti per il modello di business della banca guidata da Gian Maria Mossa, valutando positivamente quattro aspetti. Il primo è la crescita del margine di interesse che è salito del 23% su base annua, grazie all’ottimo andamento dell’attività bancaria. Il secondo elemento è il trend delle fee, sia nel campo della consulenza evoluta, sia in quello dei certificati d’investimento (certificates). Nella consulenza evoluta Ferrari ritiene a portata di mano l’obiettivo di raggiungere un livello di 20-25 milioni di euro di ricavi da fee nel 2021. Per i certificates, invece, i ricavi da commissioni sono oltre i 13 milioni di euro e superano già ampiamente la soglia di 10 milioni fissata inizialmente come target per il 2021. Il terzo aspetto che ha spinto l’analista di Mediobanca ad assegnare il rating outperform è l’assenza di problemi per quanto riguarda  le nuove regole  di calcolo delle commissioni di performance, che non hanno comportato problemi per Banca Generali. Infine, Ferrari apprezza anche una struttura dei costi sotto controllo, la cui incidenza è destinata a scendere in rapporto agli asset totali della banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali e Financial Times, molto clamore per nulla

Banca Generali, Mossa svizzera

Banca Generali, Mossa si confessa a Montemagno

Banca Generali, il “colpaccio” Lenti si presenta

Banca Generali finanzia le piccole imprese

Banca Generali dà benzina all’economia

Banca Generali, le commissioni sono un punto di forza

Banca Generali, Lenti saluta IWBank e diventa responsabile dei cf

Banca Generali, raccolta ancora sugli scudi

Conti e polizze. La doppietta di Banca Generali

Mossa (Banca Generali): “Così abbiamo vinto nel digitale”

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Mossa (Banca Generali): i consulenti non devono dimostrare più nulla

Banca Generali, dove investono i clienti

Reti, dopo il Covid-19: Banca Generali, azzerare le distanze

B.Generali, la consulenza evoluta regala una trimestrale a prova di Covid-19

Investimenti green con Banca Generali

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

I fondi di BNY Mellon nella rete di Banca Generali

Mossa (Banca Generali) sceglie azioni e indici per il suo portafoglio

Banca Generali, i bonus ai consulenti

Mossa (Banca Generali) promuove gli investimenti a “rate”

Coronavirus, occhio al rischio liquidità

Mossa (Banca Generali): “Pronti a fare acquisizioni, anche con la crisi”

BG Saxo, trading a misura di consulente e private banker

Banca Generali, l’impegno anti Covid-19

Banca Generali, raccolta sopra il mezzo miliardo a marzo

Coronavirus, Banca Generali dalla parte delle aziende in difficoltà

Banca Generali, dividendo rinviato

Banca Generali e Federica Brignone, matrimonio di lunga data

Coronavirus, un virus per le reti

Coronavirus, la “Mossa” vincente

Sfida nel trading con Banca Generali

Ti può anche interessare

Pimco, ecco quali opportunità cogliere sui mercati

La pandemia di Coronavirus ha portato ad un nuovo scenario di investimenti in cui alcune aziende e s ...

Unicredit, trimestre sotto le attese

Unicredit chiude il primo semestre dell’anno con utile netto di 3,2 miliardi in crescita de ...

Anima, ecco la nuova sgr

Nasce la controllata Aliseam per il private market. Capitale di 3 mln. Raimondi presidente e a.d. Mi ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X