Fineco, la consulenza è sempre più cyborg

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 12 Febbraio 2020 | 11:40
La banca guidata da Alessandro Foti continua a sviluppare la sua piattaforma che consente ai financial advisor di utilizzare le nuove tecnologie per aumentare la produttività.

Cyborg advisory  e Big Data Analytics. E’ il binomio di nuove tecnologie con cui la rete di Fineco vuole aumentare la produttività dei propri consulenti finanziari. Si tratta di progetti annunciati da tempo e che, come emerge dai comunicati diffusi dalla banca nei giorni scorsi con la presentazione dei dati di bilancio (si veda qui la notizia), sono ormai entrati da tempo in cantiere. In particolare, i personal financial advisor di Fineco possono utilizzare l’analisi avanzata dei dati e gli algoritmi per la costruzione dei portafogli allo scopo di convincere la  clientela a spostare i propri asset parcheggiati nella liquidità verso i prodotti del risparmio gestito (che, come è ovvio, si basano su un rapporto duraturo con la banca e hanno bisogno di essere affiancati da un’ adeguata attività di consulenza). Il comunicato di presentazione del bilancio 2019 di Fineco contiene anche altri dettagli sulle  novità messe in cantiere in questi mesi dalla banca, eccole elencate qui sotto.

  • Prosegue lo sviluppo della nuova piattaforma che rafforzerà ulteriormente la produttività della banca, combinando il modello del cyborg-advisory con il Big Data Analytics. La nuova piattaforma faciliterà il processo di trasformazione della liquidità della clientela verso il risparmio gestito, grazie anche al lancio di nuovi prodotti di investimento conservativi e prodotti assicurativi.
  • Fineco effettuerà inoltre un profondo rinnovamento dei servizi di banking e di pagamento per migliorare ulteriormente la customer experience (nuovo cruscotto per carte di credito e debito, che saranno pienamente digitalizzate; rinnovamento della homepage conto e carte; semplificazione processo on-boarding).
  • La Banca ha inoltre rivisitato l’offerta di brokerage con il lancio di nuovi prodotti (opzioni) e l’allargamento dell’offerta Multicurrency.
  • Prosegue l’attività di sviluppo di Fineco Asset Management che, anche grazie al recente lancio dei fondi di decumulo FAM Target e del fondo multitematico FAM MegaTrends, conferma sempre di più la capacità di rispondere con rapidità ed efficacia alle esigenze della clientela.
  • Fineco sta proseguendo nello sviluppo della propria offerta nel Regno Unito. La Banca ha notificato alle autorità inglesi l’intenzione di aprire una branch commerciale, per poter così offrire gli ISA, i SIPP e pagamenti istantanei. Inoltre, nelle prossime settimane Fineco inizierà la propria campagna marketing nel Regno Unito, concentrandosi all’inizio sulla propria offerta nel brokerage.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bonus ai consulenti, i magnifici 10 di Fineco

Fineco sfiora i 6 miliardi

Consulenti Fineco, quanti clienti in condivisione

NEWSLETTER
Iscriviti
X