Auto, i consulenti vogliono lo sconto (fiscale)

A
A
A
di Redazione 2 Marzo 2020 | 10:02

Più agevolazioni fiscali sui costi dell’automobile. Le chiedono i consulenti finanziari attraverso una iniziativa di Anasf. L’associazione oggi guidata da Maurizio Bufi, prossimo a passare le consegne a Luigi Conte, aderisce alla petizione proposta da Radio Agenti.it per la deduzione del costo auto per i consulenti finanziari e gli agenti di commercio. La proposta è quella di variare il limite oggi in vigore dell’80% di 25.822,84 euro (bloccato da oltre 20 anni), portandolo almeno all’80% di 50.000 euro. Le firme raccolte con questa petizione, supportata e condivisa dalla Coalizione “Fare Presto!”, composta da Anasf, Federagenti e FIARC-Confesercenti, verranno presentate direttamente al MEF – Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco il corso di laurea ad hoc

Anasf, Conte all’evento di ABI

Anasf, Alma Foti all’Uni di Parma

NEWSLETTER
Iscriviti
X