Coronavirus, gli investitori stanno perdendo fiducia

A
A
A
Avatar di Redazione26 marzo 2020 | 15:49

State Street Corporation (NYSE:STT) ha pubblicato oggi i risultati del suo Investor Confidence Index® (ICI) per il mese di marzo 2020. L’indice, che misura la fiducia degli investitori a livello globale, è calato a quota 74,5, quattro punti in meno rispetto alla rilevazione di febbraio (78,5), principalmente per effetto dei timori legati al Coronavirus. L’ICI nordamericano ha riportato una flessione di 2,9 punti a quota 67,8, mentre in Europa l’indice è calato di 15 punti, da 110,6 a 95,6. Al contrario l’ICI asiatico è salito di 8,7 punti a quota 94,5.

“Nel momento in cui le preoccupazioni legate al Covid-19 si sono spostate dalla Cina all’Europa, la fiducia degli investitori rilevata dal nostro indice ne ha risentito”, ha commentato Lee Ferridge, responsabile Multi-Asset Strategy per le Americhe di State Street Global Markets. “Il rapido incremento del numero di casi in Europa ha fatto precipitare di ben 15 punti il sentiment, che è tornato al di sotto della soglia di neutralità di 100 per la prima volta da agosto 2019. Il sentiment in Nord America è calato rispetto a un livello già basso, avvicinandosi ai minimi storici, in quanto gli investitori attendono di vedere l’ampiezza della risposta fiscale e monetaria. In controtendenza l’Asia, perché il numero dei contagi in Cina è diminuito, il sentiment degli investitori in Asia ha recuperato 8,7 punti a marzo, bilanciando in gran parte il calo di febbraio”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, i veri esperti di virus finanziari

Asset allocation, l’obbligazionario ai tempi del coronavirus

Coronavirus, Buffett non ha paura

Ti può anche interessare

Oggi su BLUERATING NEWS: ISPB over the top

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Dazi, Wall Street festeggia la tregua

Pronti a stappare lo champagne in quel di Wall Street. Ieri l’annuncio del governo Usa di aver ...

Banca Mediolanum, il messaggio di Doris sul Coronavirus

Un breve messaggio su Youtube, per informare sugli ultimi sviluppi. E’ quello di Massimo Doris, am ...