Candriam e Rothschild & Co. AM, accordo sugli alternativi

A
A
A
Avatar di Redazione 6 Luglio 2020 | 12:06

CANDRIAM e Rothschild & Co Asset Management Europe hanno sottoscritto un accordo finalizzato al trasferimento delle attività di multigestione alternativa da Rothschild & Co Asset Management Europe a CANDRIAM. Il perimetro dell’accordo riguarda i fondi aperti di diritto francese e quelli di diritto lussemburghese nonché alcuni fondi istituzionali dedicati, per un patrimonio complessivo in gestione di quasi 350 milioni di euro.

L’operazione si inscrive nel quadro di una partnership siglata tra Rothschild & Co Asset Management Europe e CANDRIAM, in base alla quale i fondi di fondi di gestione alternativa e un fondo di microfinanza saranno trasferiti a CANDRIAM, che ne diventerà la società di gestione, previo ottenimento delle autorizzazioni necessarie da parte degli organi di vigilanza competenti ( l’AMF e la CSSF). L’operazione sarà accompagnata dal trasferimento presso CANDRIAM dei team specializzati in multigestione alternativa di Rothschild & Co Asset Management Europe.

CANDRIAM rafforza così la propria expertise nella multigestione alternativa, sviluppata con gli investitori istituzionali da oltre 20 anni. La società raggiungerà dimensioni significative, che le consentiranno di attirare nuovi investitori verso questa asset class.

“Siamo orgogliosi di essere stati selezionati da Rothschild & Co Asset Management Europe per rilevarne le attività di multigestione alternativa. L’operazione consentirà a CANDRIAM di rafforzare la sua proposta di valore in questa asset class e di aprire una nuova fase di sviluppo di un’attività particolarmente interessante per gli investitori nell’attuale contesto”, ha dichiarato Fabrice Cuchet, Deputy Chief Investment Officer di CANDRIAM.

Pierre Baudard, Managing Partner, Direttore Generale di Rothschild & Co Asset Management Europe, ha aggiunto: “Siamo lieti di collaborare con un player leader nella multigestione alternativa. Questo accordo consentirà ai nostri clienti di continuare a beneficiare di esperienza e know-how a supporto dei loro investimenti in questa asset class a lungo termine.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Coronavirus, Baretta: “Per Dl Imprese, le banche diano una mano”

Per l’accesso all’iniezione di credito per l’emergenza coronavirus, varata ieri da ...

Reti, i campioni del reclutamento a inizio anno

Nel mese di gennaio Azimut è prima con 14 financial advisor in più. Segue a distanza CheBanca! ...

Gestori in vetrina: Axa IM

I big del gestito raccontano il loro 2020. ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X