Buffett, 90 anni dell’oracolo di Omaha

A
A
A
di Hillary Di Lernia 31 Agosto 2020 | 11:41

Uno dei più grandi investitori di sempre ha da poco compiuto 90 anni. Warren Buffett, classe 1930, nella giornata di ieri, 30 agosto, ha spento le sue 90 candeline mettendo sul piatto  della torta un nuovo investimento di oltre 6 miliardi di dollari, decidendo di entrare nell’universo delle società commerciali e di investimento giapponesi. La società Berkshire Hatawhay, di proprietà dell’Oracolo di Omaha, ha difatti annunciato di aver acquistato il 5% di cinque tra le maggiori aziende del Paese nipponico: Mitsubishi, Mitsui, Sumitomo, Itochu e Marubeni.

E’ proprio il caso di dirlo: novantanni e non sentirli. Ma forse la sua è solo una passione congenita che lo accompagna fin dalla giovane età: a soli 11 anni ha difatti acquistato la sua prima azione, e a 13 ha presentato la sua prima dichiarazione dei redditi.

La storia di Warren Buffett, che ricordiamo è nato ad Omaha (Nebraska) ed è il secondo di tre figli, unico maschio, di un esponente del Congresso degli Stati Uniti, Howard Buffett, è stata contraddistinta da tanti successi ma anche da altrettanti fallimenti, come quella volta che in una solo sessione l’investitore perse fino a $242 milioni durante il crash del mercato azionario del 1987. Ma questo non gli ha mai fatto perdere l’intraprendenza e la forza d’animo.

Nel 2020 risulta essere il quarto uomo più ricco del mondo con un patrimonio di 79 miliardi di dollari, ma gli ci sono voluti 13 anni per diventare un milionario, e più di 33 anni per diventare un miliardario, traguardo raggiunto all’età di 55 anni.

Ad ogni modo, nonostante il suo ingente patrimonio, ha sempre cercato di mantenere uno stile di vita abbastanza umile. Sembra infatti che negli ultimi 50 anni Buffett spenda meno di $4 per fare colazione fermandosi ogni giorno, prima di andare in ufficio, presso i McDrive di McDonald’s, ordinando due polpette di salsicce, uova e formaggio, oppure pancetta, uova e formaggio, per un totale di 3,20 dollari.

Famosa come i suoi aforismi è anche la sua inclinazione alla filantropia: ha infatti promesso di impegnare il 99% del suo patrimonio in cause filantropiche, in particolare tramite la Gates Foundation dell’amico Bill Gates, che ieri nel giorno del compleanno di Buffett, ha realizzato un video con tanto di torta personalizzata (preparata interamente con biscotti oreo) per fargli gli auguri. “Una persona che ammiro e che mi piace: questa è la descrizione perfetta di quello che provo per Warren. Buon compleanno amico mio”, così nella lettera di auguri da parte del fondatore di Microsoft.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Warren Buffett, l’Oracolo tradito dai suoi titoli preferiti

Buffett, piovono miliardi sul pharma

Warren Buffett e i 30 miliardi di sorrisi

NEWSLETTER
Iscriviti
X