Banca Mediolanum: più fondi e polizze, un po’ meno depositi

A
A
A
Avatar di Redazione 8 Settembre 2020 | 14:13
Pubblicati i dati sulla raccolta di agosto, positiva per 234 milioni. Doris: “c’è la progressiva trasformazione della liquidità dei clienti in investimenti di lungo periodo, obiettivo che ci siamo prefissati per gli ultimi mesi dell’anno”

Banca Mediolanum ha comunicato i risultati commerciali del mese di agosto 2020:  la raccolta netta totale di gruppo  è stata pari a 234 milioni di euro. Le erogazioni di mutui e prestiti hanno raggiunto i 184 milioni mentre la raccolta  di Polizze Protezione si è attestata a  9,8 milioni.

Massimo Doris (nella foto), amministratore delegato di Banca Mediolanum, ha dichiarato: “Nella raccolta di agosto, continuiamo a osservare i fenomeni che da sempre contraddistinguono la nostra strategia e che stanno caratterizzando anche questo 2020, ovvero una preferenza da parte della clientela verso le nostre soluzioni di risparmio gestito ed un approccio graduale all’investimento in equity attraverso i servizi automatici. In un mese impattato dalla consueta stagionalità estiva, i 294 milioni di euro in raccolta gestita, sui 234 milioni di totale nel mese, evidenziano la progressiva trasformazione dei depositi in investimenti di lungo periodo, obiettivo che ci siamo prefissati per gli ultimi mesi dell’anno”.  Conclude Doris: “Proseguono a ritmo sostenuto anche le erogazioni alla clientela e la raccolta in polizze protezione, che da inizio anno sono entrambe stabilmente in crescita a doppia cifra”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X