Ansaldo Sts, da martedì torna nel Ftse Mib al posto di GTech

A
A
A
di Finanza Operativa 2 Aprile 2015 | 16:15

Ansaldo STS torna nell’indice Ftse Mib di Borsa Italiana e prede il posto di prende nel listino il posto di GTech, delistata da Piazza Affari. Oggi è infatti l’ultimo giorno di quotazione in Italia di GTech: da martedì prossimo infatti gli azionisti avranno un titolo della nuova Igt (concambio 1:1) quotato solamente a Wall Street sul Nyse. Ansaldo Sts sarà controllata ancora per poco da Finmeccanica, visto la già concordata prossima cessione alla giapponese Hitachi.

Negli ultimi 12 mesi Ansaldo STS ha messo a segno una performance total return prossima al 29%. Il prossimo 18 maggio il gruppo staccherà una cedola di 0,15 euro, che ai prezzi attuali corriponde a un redimento del dividendo dell’1,58 per cento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti