Fib, col fiatone, prossimo all’attacco dei 24.000 punti

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 13 Aprile 2015 | 17:30

Ennesimo strappo al rialzo per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che ha aperto la settimana segnando un massimo intraday a 23.685 punti. Un movimento che favorisce un prossimo attacco alla soglia tecnica e psicologica dei 24.000 punti, ormai in apparenza a portata di mano se non fosse per l’ipercomprato tecnico che caratterizza l’attuale posizionamento dei principali indicatori e oscillatori. Più probabile, di conseguenza, unmovimento laterale di consolidamento, almeno in ottica di brevissimo termine. Operativamente, oltre quota 24.685 i target intermedi sono individuabili a 23.750 e in area 23.900. Sotto 23.550 target invece a 23.400 prima e 23.200 in seguito.                                                      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib alle prese con la media mobile a 25 giorni

Ftse Mib in stand-by. Quattro big cap italiane sotto la lente

Enel tenta un rimbalzo da supporto statico. I prossimi target

NEWSLETTER
Iscriviti
X