Quarto massimo decrescente per il Dax

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Aprile 2015 | 21:37

Quarto massimo decrescente consecutivo per il Dax future che si appresta a chiudere la giornata nuovamente sotto i 12.300 punti. La media mobile a 21 continua a salire ma più lentamente e si ferma ora a 12.072 punti. Mentre lo Stcoastico veloce continua la propria discesa e si dirige verso la mediana di oscillazione e la sua trigger sta abbandonando anch’essa l’ipercomprato. Oggi l’avvio a 12.284 è stato seguito da un top a 12.359 e quindi da una discesa fino a 12.229 punti. Oggi intanto, con la rottura di 12.330, è stato colto il primo target rialzista a 12.350, mentre la successiva violazione di 12.280 ha portato a raggiungere il terzo obiettivo a 12.230. Ora, il ritorno dei corsi al di sopra di 12.300 permetterebbe ai corsi di tornare verso 12.320, 12.335, 12.350, 12.370, 12.385 e 12.400; quindi 12.415 e 12.430 punti. Per contro, con la violazione di 12.245, primi target a 12.230, 12.215 e 12.200 punti. Infine a 12.185, 12.170 e 12.150 punti  M.M.
Ger30Jun15Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future provano a invertire la rotta

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future confermano il downtrend di fondo

NEWSLETTER
Iscriviti
X