Caleido chiude il 2014 (proforma) con ricavi in crescita del 68%

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Aprile 2015 | 16:55

Il Consiglio di Amministrazione di Caleido Group, attiva nel settore del turismo e specializzata nell’offerta di soluzioni di viaggio su misura, ha approvato in data odierna i risultati pro-forma al 31 dicembre 2014. Il Valore della Produzione è pari a 8,2 milioni di euro, in crescita del 68% rispetto a 4,9 milioni nel 2013. La variazione è principalmente attribuibile alle linee di business Caleidoscopio (Euro 6,4 milioni, +55% rispetto a 4,1 milioni nel 2013) e Travelab (Euro 1,1 milioni, +92% rispetto a 0,6 milioni nel 2013).
Il Margine Operativo Lordo è pari a 0,95 milioni (EBITDA margin pari all’11,6%), in incremento del 54,4% rispetto a 0,6 milioni nel 2013 (EBITDA margin pari al 12,7%); la variazione è principalmente attribuibile alla crescita dei ricavi nonché al contenimento dei costi indiretti. Tale voce include, oltre ai ricavi di cui sopra, costi operativi pari a 6,9 milioni e costi per il personale pari a 0,3 milioni. Il Margine Operativo Netto è pari a 0,7 milioni, in incremento del 46,9% rispetto a 0,5 milioni nel 2013, inlcude gli ammortamenti pari a 0,2 milioni, rappresentati principalmente dalla quota di ammortamento dell’esercizio dei marchi oggetto di conferimento, comprensivo del maggior valore attrivuito dall’esperto in perizia, e dalla quota di ammortamento calcolata sui costi per la quotazione. Il Risultato ante imposte è pari a 0,7 milioni, in incremento del 42,4% rispetto a 0,5 milioni nel 2013. Il Risultato Netto è pari a 0,5 milioni, in incremento del 62,1% rispetto a 0,3 milioni nel 2013.
Evoluzione prevedibile della gestione. In linea con le politiche gestionali e in previsione del consolidamento della clientela e dell’acquisizione di nuovi mercati di sbocco attraverso iniziative volte ad un rafforzamento dell’organizzazione commerciale, proseguono le iniziative di investimento e sviluppo già programmate. Si rilevano già nei primi due mesi dell’anno 2015 trend di crescita dei fatturati confortanti, ascrivibili alle linee produttive identificabili dai citati marchi, e in linea con le previsioni del management.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Uva (Caleido): “Crescita double digit entro il 2017 e acquisizione entro l’anno”

VIDEOINTERVISTA: Cristiano Uva (ad di Caleido) alla Small Cap Conference 2015

NEWSLETTER
Iscriviti
X