Le asset allocation non subiscono la discesa dei mercati. AA World +4,95% da inizio anno

A
A
A
di Finanza Operativa 22 Aprile 2015 | 10:30

Rimangono quasi tutte in terreno positivo le performance delle asset allocation in Etf proposte. La correzione dei listini azionari e obbligazionari nelle ultime settimane non ha intaccato i risultati dei 10 portafogli. Che da inizio anno mantengono una performance media superiore al 4 per cento. La migliore resta senmpre la AA World che segna +4,95% da inizio anno. Qui tutti i risultati.
Con il giro mese sono cambiati, come da metodologia del sistema, i pesi relativi di tutti i portafogli. Quelli per il mese di aprile 2015 sono nello zip (download) che contiene i cinque file in formato excel: ognuno di essi riporta i risultati storici e i pesi mensili dei portafogli in Etf. Il dato più recente – evidenziato in grassetto azzurro – riguarda i pesi per il mese in corso. Le note metodologiche si trovano qui.
Questi infine gli Etf utilizzati: iShares S&P500 (IUSA); Lyxor Eurostoxx50 (MSE); Ishares Msci World (IWRD); Lyxor Euromts 3-5y (EM35); Lyxor Euromts 10-15y (EM1015); Ubs Msci Usa Value (USVEUY); Ubs Msci Usa Growth (UGEUAS) Ubs Ibx Germany 3-5y (UT3EUA).   Max Malandra

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf: frena la raccolta globale

Etf, da HANetf un prodotto legato all’uranio

Etf, da Invesco due nuovi strumenti strutturati sulla Cina

NEWSLETTER
Iscriviti
X