Fib in picchiata verso quota 22.000

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Maggio 2015 | 17:46

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib inverte nuovamente la rotta e torna a scendere. Il mancato superamento della resistenza statica di breve termine posta a ridosso della soglia tecnica e psicologica dei 23.000 punti ha spinto i corsi prima a incrociare nuovamente al ribasso a quota 22.755 la media mobile a 50 sedute, in seguito, a violare il supporto statico a 22.500 e, in prossimità della chiusura, a violare anche il sostegno statico di medio periodo a 22.275. Un movimento che potrebbe proseguire anche nelle prossime giornate di contrattazioni e portare i corsi a violare anche la soglia dei 22.000 punti e scendere in seguito fino a 21.750. Per contro, nel caso in cui  i corsi dovessero tornare a superare quota 22.500, per il future si profilerebbe un credibile recupero con primi obiettivi in area 23.000.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il punto tecnico della settimana di Sartorelli del 18/05/22

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future restano in stand-by

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

NEWSLETTER
Iscriviti
X