ITForum Fund Awards, vota i fondi e i gestori che preferisci

A
A
A
di Finanza Operativa 8 Maggio 2015 | 15:00

Quali sono i fondi e i gestori preferiti dai promotori finanziari? Siamo abituati ad ascoltarne le motivazioni quando ci propongono prodotti che dovrebbero essere i più adatti in base al nostro profilo di rischio (sottoscrivere un multi-asset, piuttosto che destinare una quota maggioritaria del portafoglio ad un fondo obbligazionario a cedola o ad un Etf sono scelte che possono avere presupposti di investimento molto diversi). Non ci siamo però (forse) mai chiesti quali sono i fondi e le case di investimento che i professionisti del risparmio gestito (consulenti finanziari, promotori, gestori, private banker) prediligono in cuor loro. O che acquistano per i loro investimenti personali, oltre che per i propri clienti.

Quest’anno a ITForum (il più importante evento italiano indipendente e gratuito dedicato agli investimenti, al trading online e al risparmio gestito, che si terrà al Palacongressi di Rimini il 21 e 22 maggio) verranno assegnati per la prima volta gli ITForum Fund Awards ai fondi e alle case di gestione più amate.

Sponsor dell’evento è Royal Bank of Canada (RBC) con CorrierEconomia come Media supporter. Da oggi fino al 20 maggio sarà possibile – previa iscrizione a ITForum, su www.itforum.it – partecipare al sondaggio votando i fondi e le case di gestione che i professionisti ritengono essere i migliori. Oltre che sul sito di ITForum, si potrà votare anche sul sito www.morningstar.it, esprimendo le proprie preferenze e premiando così i fondi e le Sgr che secondo gli interpellati hanno il maggior valore o potenziale per gli investitori. La selezione dei comparti e delle Sgr, suddivisa per categorie, prende il via dalla recente assegnazione (avvenuta il 24 marzo scorso a Milano) dei Morningstar Italy Fund Awards e ne costituisce un naturale proseguimento. Infatti, i votanti si troveranno a scegliere solo tra i fondi e le Sgr che hanno eccelso lo scorso anno e che pertanto sono risultate finaliste dell’ultima edizione dei Morningstar Awards.

Tali finalisti rientrano quindi in gara per gli ITForum Fund Awards, che verranno assegnati al termine della prima giornata di ITForum, giovedì 21 maggio alle ore 19, presso l’area espositiva del Palacongressi di Rimini.

I fondi sono suddivisi in tre categorie azionarie (Asia ed Emergenti, Italia ed Europa, Americani e Internazionali), due categorie obbligazionarie (Globali e High Yield e Area Euro) e una categoria di bilanciati, per un totale di 51 fondi. Tra obbligazionarie, azionarie e multi-asset si dividono invece le 13 società di gestione candidate. Partendo dai migliori, sarà quindi il pubblico online a confermare successi annunciati oppure a smentirli, privilegiando altri prodotti. Con una forte vocazione a tutti gli aspetti relativi alla formazione e supportata dalla partecipazione di economisti e trader di fama internazionale, la sedicesima edizione di ITForum aprirà la due giorni della kermesse ospitando un convegno “Evoluzione delle competenze del consulente finanziario alla luce della normativa MIFID2”, dove per la prima volta le principali associazioni di categoria (Consob, Apf, Anasf, Abi Formazione, Assoreti, Aipb, Ascosim, Efpa Italia) si siederanno al medesimo tavolo per presentare al mercato le proprie indicazioni.

Sono ormai più di un centinaio gli appuntamenti in programma, suddivisi in quattro aree tematiche (Trading, Investment&Trading, Consulenza finanziaria, Investment) per aiutare il visitatore a selezionare il proprio percorso didattico, a seconda che si tratti di un aspirante trader, un trader esperto, un promotore o semplicemente un risparmiatore attento a come costruire e mantenere il proprio portafoglio.

All’interno della sezione http://www.itforum.it/rimini2015/programma si può aprire un menu a tendina all’interno del quale compaiono varie opzioni: Attualità e Scenari, Cliente, Consulente, Forex, Patrimonio, Portafoglio, Teorie e tecniche del trading, Trading systems. Scegliendo uno o più di queste aree, nella parte sottostante viene visualizzato il percorso “stream” ovvero le conferenze e i workshop che il Comitato Scientifico di ITForum suggerisce sulla base dell’interesse dichiarato. Le novità nei contenuti si rifletteranno anche in una nuova disposizione dell’area espositiva sui due piani del Palacongressi.

In particolare, con il supporto della nuova Area di Consulenza Finanziaria – che si aprirà all’interno di uno spazio definito – è stata completamente ridisegnata l’offerta educativa rivolta al mondo della Consulenza finanziaria, con un ampliamento sia sul lato delle conferenze che dei protagonisti. All’interno di questa area delimitata troveranno spazio due Agorà, dedicate all’incontro e allo scambio di idee. I corsi, i seminari e le sessioni di trading in tempo reale si svolgeranno all’interno di nuovi spazi diversificati permettendo ai presenti una migliore focalizzazione sui temi di interesse. Molti dei convegni in calendario rappresentano anche incontri validi per la certificazione dei crediti formativi richiesti non più solo ai consulenti finanziari (EFA/EFPA) ma anche a giornalisti, commercialisti e avvocati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Citywire Awards: ecco le prime nomination per i migliori gestori e le migliori Sgr in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X