Fib in stand by

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Maggio 2015 | 17:38

In stand by a ridosso dei 23.000 punti. Questo l’attuale posizionamento del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che prosegue, seppure molto timidamente e forse con qualche incertezza di troppo, nel tentativo recuperare quanto perso tra fine aprile e inizio maggio. Operativamente, è però da notare la conferma dell’incrocio al rialzo tra i corsi e la loro media mobile calcolata a 50 giorni, al momento passante per quota 22.810, e il test (in area 23.000) dell’analoga media a 21 giorni. Una situazione che potrebbe anticipare un allungo del derivato verso 23.500 punti inizialmente e successivamente verso quota 23.750, top di metà aprile. Per contro, nell’ipotesi in cui il future dovesse nuovamente scivolare al di sotto dei 22.600 punti, per i corsi si profilerebbe una nuova correzione con target a ridosso di quota 22.250 prima e in area 22.000 poi.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: possibilità di recupero per l’Euro

Mercati: il punto tecnico della settimana di Sartorelli del 25/05/22

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora ingabbiati in un trading range

NEWSLETTER
Iscriviti
X