Il Dax scivola verso 11.600

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Maggio 2015 | 22:25

Candela nera per il Dax future nella prima seduta della settimana. L’avvio a 11.729 punti è coinciso con il massimo di giornata: il derivato ha infatti iniziato subito a scendere ed è scivolato fino al minimo di 11.613 punti (alle ore 21.30). Prese di beneficio dopo la forte escusione rialzista della seduta di venerdì 8.Sufficiente comunque a centrare il secondo target ribassista a 11.620 con lo short scattato alla violazione di 11.660 punti. Scenario quindi neutrale: Con il ritorno dei corsi sopra 11.700, primi obiettivi a 11.715, 11.730 e 11.745, poi 11.760, 11.780 e 11.800; quindi a 11.820, 11.84, 11.860, 11.885 e 11.900 punti. Per contro, alla violazione di 11.600, sostegni a 11.585, 11.570 e 11.550 punti. Poi a 11.530, 11.515 e 11.500. E ancora a 11.480, 11.460, 11.440, 11.420 e11.400. Infine a 11.380, 11.360, 11.340, 11.320 e 11.300.  M.M.
Ger30Jun15Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future restano in stand-by

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future provano a invertire la rotta

NEWSLETTER
Iscriviti
X