I prestiti finalizzati trainano la crescita del credito al consumo

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Maggio 2015 | 13:15
Sono 66.000 i punti vendita convenzionati in tutta Italia, più del doppio degli sportelli bancari. Rappresentano una spinta alla crescita economica, con quasi il 19% della spesa su beni durevoli sostenuta da finanziamenti. Lo confermano anche i convenzionati che dichiarano che il 56,5% del venduto con finanziamento non sarebbe stato realizzato in mancanza di questo […]

Sono 66.000 i punti vendita convenzionati in tutta Italia, più del doppio degli sportelli bancari. Rappresentano una spinta alla crescita economica, con quasi il 19% della spesa su beni durevoli sostenuta da finanziamenti. Lo confermano anche i convenzionati che dichiarano che il 56,5% del venduto con finanziamento non sarebbe stato realizzato in mancanza di questo servizio, mentre 1/4 dei clienti finanziati avrebbe rimandato l’acquisto.

L’erogato tramite i convenzionati nel 2014 è stato oltre i 13MLD di euro in crescita del 6% circa rispetto all’anno precedente. La vitalità del settore si esprime anche sul numero di nuovi entranti che rappresentano in alcune categorie oltre l’8% dei convenzionati attivi.

Queste le principali evidenze dell’Secondo l’osservatorio sui dealer di Compass il credito al consumo contribuisce alla crescita economica: di tutti i beni acquistati con prestiti più della metà non sarebbe stata venduta senza finanziamento sui dealer convenzionati del credito al consumo, il primo studio dalla parte di chi ogni giorno lavora sul territorio italiano per offrire ai consumatori finali prodotti e servizi di valore. L’Osservatorio – che avrà cadenza trimestrale – conferma nella sua prima release l’importanza del credito al consumo per la ripresa economica.

“I dati dimostrano che il credito al consumo è un driver fondamentale per il business dei nostri convenzionati – ha dichiarato Francesco Caso, Direttore Generale di Compass – I dealer che utilizzano il credito al consumo come leva di vendita dichiarano infatti che il finanziato rappresenta in media oltre ¼ delle loro vendite. Essere a conoscenza di queste dinamiche è fondamentale per mettere a punto strumenti che supportino i nostri dealer nelle vendite al dettaglio, per rilanciare l’economia e creare maggior benessere”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, ecco come sfruttare il prossimo boom dei consumi

Investimenti, aerei: carburanti sostenibili pronti al decollo

Te la do io l’America, ora i consumatori cinesi preferiscono i brand domestici

NEWSLETTER
Iscriviti
X