Il Dax torna verso 11.500 punti

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Maggio 2015 | 22:34

Seconda candela nera consecutiva per il Dax future che apre sui massimi a 11.655 punti e poi scende fino a 11.387 punti, chiduendo infine a 11.502 punti. Si è trattato di un forte calo fino ai minimi già di prima mattina, cui poi è seguito un lento recupero. Raggiunto quindi, con la violazione di 11.600 punti, l’11esimo target ribassista a 11.400 punti (il successivo obiettivo era a 11.380). Lo Stocastico continua tuttavia a salire e si sta portando verso l’ipercomprato, mentre la media a 21 sedute passa ora a 11.782 punti. La violazione di 11.500 aprirebbe così nuovi spazi di discesa in direzione di 11.480, 11.460, 11.440, 11.420 e11.400. Infine a 11.380, 11.360, 11.340, 11.320 e 11.300. Oltre 11.530, invece, primi target a 11.550, 11.570, 11.585 e 11.600 punti. Poi 11.620, 11.645 e 11.660, 11.680 e 11.700 punti. Infine a 11.715, 11.730 e 11.745 e 11.760.  M.M.
Ger30Jun15Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X