Efpa Italia Meeting 2015: tutti a Genova il 4 e 5 giugno

A
A
A
di Finanza Operativa 14 Maggio 2015 | 15:30

L’appuntamento annuale promosso da EFPA Italia, affiliata alla più autorevole organizzazione europea per la certificazione dei Financial Advisor e dei Financial Planner, quest’anno si terrà a Genova giovedì 4 e venerdì 5 giugno 2015 presso il Centro Congressi Porto Antico. Durante la due giorni, la Fondazione intende fornire punti di vista interessanti, risposte autorevoli e momenti di approfondimento di alto livello a tutti i professionisti della consulenza che parteciperanno, coerentemente con l’elevato standard di qualità che da sempre caratterizza gli intenti e gli obiettivi di Efpa Italia.
Il tema centrale dei lavori nelle varie sessioni didattico-formative presidiate dal Comitato Scientifico di Efpa Italia e che hanno visto il coinvolgimento di qualificati esponenti del settore, oltre che di aziende Partner dell’evento, è: “In viaggio verso nuovi orizzonti”. Il titolo dell’evento che la Fondazione ha scelto intende – data anche la città prescelta, che ha dato i natali a Cristoforo Colombo – sottendere una costante similitudine tra lo scenario macro attuale e la navigazione in mare aperto: con moto ondoso variabile, grossi nuvoloni ma anche sole all’orizzonte, è impegnativo per il capitano individuare la rotta giusta.
Aldo Vittorio Varenna, Presidente EFPA Italia, commenta così: “Gli scenari sono in continua evoluzione, così come la normativa: ne consegue che la professione deve evolvere. In questo contesto, Efpa deve tendere all’obiettivo sfidante di essere sempre un passo avanti rispetto agli altri attori del mercato, assolvendo alla sua mission, che è l’education. Education da intendersi certamente come aggiornamento professionale in senso stretto, ma anche con l’accezione di innovazione, e quindi foriera di nuove opportunità per il professionista”.
Il Presidente Varenna, aggiunge poi: “Si rende necessario, infatti, cambiare paradigma per interpretare al meglio quelle che sono le esigenze del cliente e, per fare questo, è fondamentale che il professionista sia in grado di capire prima e di interpretare poi la normativa, specie se inerente la product governance, tema al quale dedicheremo un momento di approfondimento con Esma e Consob”.
Sottolinea poi Luciano Liccardo, Segretario Generale EFPA Italia e coordinatore del Comitato Organizzativo dell’evento: “Dopo la bellissima esperienza di Lecce, siamo rimasti…sul mare e abbiamo scelto la splendida cornice del Porto Antico di Genova. La risposta dei Partner è stata eccellente, come numero e qualità, segno di attenzione nei confronti dei Certificati Efpa, ritenuti la punta di diamante del settore. Abbiamo inoltre voluto coinvolgere in misura crescente i Professionisti non ancora Certificati che non hanno mai partecipato ai nostri Meeting per far vivere loro un’esperienza che li “immerga” nell’universo Efpa. Per questo motivo abbiamo sperimentato quest’anno la formula 2×1 (invito gratuito a disposizione degli iscritti certificati a favore dei non certificati che non hanno mai partecipato ad eventi Efpa), che ha ottenuto davvero un grande successo”.
“Inoltre – continua Liccardo – quest’anno per la chiusura del Meeting abbiamo voluto fare una scelta un po’ particolare e fuori dagli schemi: il momento conclusivo, prima del tradizionale arrivederci all’anno prossimo da parte del Presidente, sarà affidato a Paolo Nespoli. Chi meglio di un astronauta, e persona di grandi valori, saprà trasmettere alla platea la sensazione dei nuovi orizzonti, cui si ispira tutta la manifestazione? Nuovi orizzonti significa nuove mete, nuove sfide, nuove opportunità (nella consulenza di qualità) da raggiungere. Il successo non mancherà certo per chi si farà trovare ben preparato”. Il meeting è patrocinato da Anasf, dalla Regione Liguria e dal Comune di Genova.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Efpa Italia, il meeting si apre a Giardini Naxos

Mifid II, grande opportunità per i professionisti della consulenza. Il sondaggio Efpa

NEWSLETTER
Iscriviti
X