Nuovi massimi per il Fib

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Maggio 2015 | 19:32

Prosegue l’ascesa del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che ha oltrepassato la resistenza statica posta a quota 23.715 spingendosi nell’intraday fino a un top di 2.790. Un movimento che, almeno in ottica di breve termine, ha buone chance per proseguire considerando l’attuale distanza di tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipercomprato. In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili prima a ridosso della soglia tecnica e psicologica dei 24.000 punti e successivamente in area 24.250/24.450. Per contro, in caso di cedimento del supporto di brevissimi termine in zona 23.500, per il derivato si profilerebbe una correzione verso 23.325 prima, 23.000 poi e ancora in zona 22.760.         G.R.

Cliccare sul grafico per ingrandirlo

Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib verso nuovi top, Dax ed Euro Stoxx future all’attacco delle resistenze

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

NEWSLETTER
Iscriviti
X