Il Fib riprende fiato prima dell’attacco a quota 24.000

A
A
A
di Finanza Operativa 28 Maggio 2015 | 17:40

Riprende fiato dopo la corsa di ieri il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che accusa una serie di prese di beneficio ma resta, almeno per il momento, impostato al rialzo e con gli indicatori tecnici ancora distanti dalla zona di ipercomprato. Per proseguire nell’uptrend di fondo il derivato dovrà però oltrepassare la resistenza tecnica e psicologica dei 24.000 punti, livello oltre il quale i prossimi obiettivi diventerebbero 24.215 prima e 24.500 in seguito. Per contro. l’eventuiale ritorno dei coresi al di sotto del supporto a 23.500 favorirebbe una discesa verso  23.260 prima e in area 23.175/23.000 poi.       G.R.

Cliccare sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il punto settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

Forex: Euro presto di nuovo sotto pressione

Mercati: Fib ancora in allungo, l’Euro Stoxx 50 il top e Dax in rincorsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X