Janus Capital acquista la quota di maggioranza di Kapstream Capital

A
A
A
di Finanza Operativa 1 Luglio 2015 | 16:50

Janus Capital ha annunciato, e chiuso, oggi l’acquisizione della quota di maggioranza di Kapstream Capital, società che gestisce investimenti nel segmento del reddito fisso su scala mondiale con strategie unconstrained e che al 31 marzo 2015 presentava masse in gestione per 6,6 miliardi di dollari. Con questa operazione, al 31 marzo 2015 le masse totali in gestione di Janus nel segmento del Global Macro Fixed Income ammontano a 8,7 miliardi. L’operazione prevede un anticipo iniziale in contanti di circa 85 milioni di dollari. Janus Capital detiene inoltre l’opzione di acquisto, in futuro, della restante quota del 49%.

“Con questa operazione, Janus ribadisce il suo impegno su tre aspetti fondamentali,” dichiara Dick Weil, Chief Executive Officer di Janus Capital. “Prima di tutto, vogliamo essere il luogo nel quale convergono i grandi investitori. Kumar Palghat, Steve Goldman e Nick Maroutsos di Kapstream sono persone davvero eccezionali e con grandi doti di investitori. In secondo luogo, è nostra ferma convinzione che, considerata la volatilità dei tassi a livello mondiale, gli investitori abbiano bisogno, per gli investimenti nel reddito fisso, di scelte che riducano l’esposizione al rischio di tasso d’interesse. In terzo luogo, l’acquisizione di Kapstream ci permette di intensificare il nostro impegno nell’accrescere le nostre competenze nel reddito fisso, nell’ambito di una strategia di diversificazione intelligente della società. Kapstream presenta un’attività in rapida crescita in uno dei migliori mercati di gestione patrimoniale al mondo. Inoltre, questa operazione sosterrà ulteriormente i nostri sforzi volti alla creazione di un team del reddito fisso global macro in grado di offrire le migliori strategie obbligazionarie Global Unconstrained”.

Kapstream è stata fondata nel 2006 da Kumar Palghat e Nick Maroutsos, veterani degli investimenti nel reddito fisso. La società è tra i pionieri nella gestione degli investimenti nel reddito fisso mediante strategie unconstrained su scala mondiale. Gross, Weil e Palghat hanno lavorato insieme per 10 anni alla Pacific Investment Management Company. Il team Global Macro Fixed Income resterà una risorsa distinta, separata e autonoma rispetto al team Fundamental Fixed Income. Janus è ben decisa a sostenere e investire in entrambe le piattaforme del reddito fisso – Global Macro e Fondamentale – che offrono strategie altamente complementari.

Bill Gross, che è entrato a far parte di Janus nel settembre 2014, resta il principale gestore della strategia Global Unconstrained Bond di Janus, coadiuvato da Palghat in veste di cogestore. Palghat continuerà a svolgere la funzione di gestore del Kapstream Absolute Return Income Fund mentre Goldman assumerà un ruolo più marcato di leadership nella gestione delle strategie di Kapstream. Le strategie applicate dalle due entità non subiranno cambiamenti. I componenti del team associato Global Macro Fixed Income di Janus (formato, a operazione conclusa, da 15 professionisti) lavoreranno congiuntamente dagli attuali uffici di Kapstream a Sydney, in Australia, e di Janus a Newport Beach, in California.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Brexit, la fine di un inizio

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex: Banco Bpm torna a mettersi in luce

NEWSLETTER
Iscriviti
X