Emea Lipper Awards, 16 premi per Russell Investments

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Giugno 2015 | 15:24

Russell Investments ha ottenuto importanti riconoscimenti agli EMEA Lipper Awards 2015 dove ha ricevuto 16 premi. I fondi registrati in sette paesi sono stati premiati da Lipper per aver ottenuto ottime performance corrette per il rischio rispetto ai prodotti della medesima categoria. Il fondo Russell Global Bond è stato premiato per le sue ottime performance in ben cinque diversi paesi, ottenendo in totale dieci riconoscimenti. Russell ha inoltre ricevuto altri quattro premi sulla gamma fixed income, oltre a un award per il Russell Mixed Asset USD Conservative Fund e per il Russell International Equity Multi-Manager Fund:
• Europa: Russell Global Bond Euro Hedged Fund (a 3, 5 e 10 anni)
• Germania: Russell Global Bond Euro Hedged Fund (a 5 e 10 anni)
• Regno Unito: Russell Global Bond Euro Hedged Fund (a 3 e 5 anni)
• Olanda: Russell Global Bond Euro Hedged Fund (a 3 e 5 anni)
• Austria: Russell Global Bond Euro Hedged Fund (a 10 anni)
• Regno Unito: Russell Pound Sterling Government Fund (a 3, 5 e 10 anni)
• Europa: Russell US Dollar Bond Government Fund (a 3 anni)
• Svizzera: Russell Mixed Asset USD Conservative Fund (a 5 anni)
• Giappone: Russell International Equity Multi-Manager Fund (a 5 anni)
A commento dei premi ottenuti, Pascal Duval, CEO di Russell Investments EMEA, ha affermato: “Il riconoscimento di Lipper per le performance dei nostri fondi distribuiti nell’area EMEA conferma la qualità delle strategie dinamiche che utilizziamo per generare alpha. In un contesto di bassi rendimenti, dove gli investitori sono alla ricerca di portafogli diversificati che possano offrire buoni rendimenti ottimizzati per il rischio, il riconoscimento di Lipper per il nostro ottimo track record sul segmento del reddito fisso ci fa particolarmente piacere”. I Lipper Fund Awards, una divisione degli Awards for Excellence di Thomson Reuters, sono assegnati annualmente. La performance dei fondi è calcolata da Lipper utilizzando la propria metodologia proprietaria.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X