Nonostante i ribassi Credit Suisse alza i target price di tre banche italiane

A
A
A
di Finanza Operativa 16 Giugno 2015 | 12:30

Nonostante le correzioni in atto sul listino principale, gli analisti di Credit Suisse hanno alzato i target price di tre tra i principali istituti di credito quotati a Piazza Affari: Intesa Sanpaolo, Unicredit e Ubi Banca. Nel dettaglio, per Intesa, titolo per il quale è stato confermato il giudizio outperform il prezzo obiettivo è stato portato a 3,90 euro dai precedenti 3 euro, per Unicredit il target è stato portato a 7 euro dai precedenti 5 euro (con giudizio tuttavia confermato a neutral) e, infine, per Ubi Banca il prezzo obiettivo è stato elevato a 8,5 euro dai precedenti 7 euro con conferma dell’outperform.

Clicca sulla tabella per ingrandirla

banche tabella cs

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X