Il Fib mette il turbo. I prossimi obiettivi tecnici

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Luglio 2015 | 17:30

Apertura in gap up a 22.350 punti e incrocio al rialzo con le medie mobili a 21 e 50 sedute (rispettivamente a 22.615 e 22.930) a per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib. Un’ascesa che dà credito alla formazione di un movimento a “V” dei corsi. In quest’ottica il derivato vede come obiettivi 23.145 in prima battuta, in zona 23.500 poi e ancora a ridosso della resistenza statica posta a 23.870, livello dove verrebbe annullata la correzione iniziata lo scorso 29 giugno. Attenzione però: è essenziale posizionare uno stop loss all’eventuale ritorno dei corsi a quota 22.630, livello al di sotto del quale i successuvi target diventerebbero 22.340 prima e in zona 22.000 poi.   G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti