Oro di nuovo sugli scudi. Ecco i prossimi obiettivi

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Giugno 2015 | 16:45

L’oro torna a brillare in Borsa. Complice l’indebolimento del dollaro, che nel cambio contro euro ha nuovamente superato quota 1,40, il metallo ha messo a segno un balzo in avanti che l’ha spinto, in rapida sequenza, a incrociare al rialzo la media mobile a 50 giorni a quota 1.192 e poi a oltrepassare la soglia tecnica e psicologica dei 1.200 dollari per oncia. Un movimento che, vista l’ancora ampia distanza di tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipercomprato, ha buone chanche per proseguire. In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili in zona 1.220/1.230 dollari per oncia. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss all’eventuale violazione di quota 1.190.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

oro

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Euro in cerca di un valido supporto dopo le parole di Powell

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future tornano a ridosso dei supporti

Forex, Euro ancora debole e apatico. I target da monitorare

NEWSLETTER
Iscriviti
X