Il Fib prosegue nell’inversione rialzista

La conferma della tenuta del supporto statico di medio termine, in area 21.840 punti, ha consentito al Fib, il future sull’indice Ftse Mib, di beneficiare di un rimbalzo tecnico che ha riportato i corsi a oltrepassare nell’ultima seduta della settimana la resistenza statica e quella dinamica discendente di breve termine coincidenti in area 22.500. Un movimento che favorisce un ulteriore llungo del derivato verso quota 22.885 in prima battuta e poi verso 23.065, dove attualmente si incrociano le medie mobili a 21 e 50 sedute. Per contro, l’eventuale cedimento del sostegno a 22.500 farebbe continuare il downtrend iniziato nella prima settimana di giugno con obiettivi a ridosso dei 22.200 punti prima e al test del supporto statico di medio periodo a 21.840 in seguito.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Senza titolo-1
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!