Bancari sugli scudi a Piazza Affari

A
A
A
di Finanza Operativa 25 Giugno 2015 | 15:56

Acquisti sui bancari nel primo pomeriggio, l’indice settoriale Ftse Italia All Share Banks segna un rialzo di oltrte l’1% contro un risicato +0,2% dell’indice Ftse Mib. Spiccano nel comparto performance brillanti per Bpm (+4,94%), ma gli acquisti premiano anche Mps (+2,14%) e Bper (+2,33%). Intesa Sanpaolo guadagna l’1,5% circa e il Banco Popolare l’1,4%, mentre Unicredit accumula un vantaggio sul riferimento di 0,8 punti percentuali.

Per quanto riguarda Intesa Sanpaolo, è utile indicare che la banca ha annunciato finanziamenti da 500 milioni di euro in accordo con Sistema Moda Italia per favorire la penetrazione all’estero delle imprese del settore tessile-moda. Sistema Moda Italia, il ramo di Confindustria dedicato alla moda italiana, ha registrato per il settore tessile-abbigliamento nel primo trimestre un incremento delle esportazioni solo dell’1% circa.

Unicredit potrebbe avvantaggiarsi della promozione di alcune banche, in particolare quella di Natixis a buy con prezzo obiettivo a 7,6 euro, mentre per Berenberg il titolo della banca di Piazza Gae Aulenti potrebbe arrivare a 8 euro (buy).

a cura di Trend Online

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, si gonfiano i cuscini antiperdite

Mps, due soluzioni per renderla appetibile

Banche regionali, il fintech è un toccasana

NEWSLETTER
Iscriviti
X