Risparmio gestito, qui ci vuole un bravo consulente

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Febbraio 2021 | 11:48

Sul Sole24Ore di venerdì 5 febbraio Dario Tosetti, titolare dell’omonimo del Family Office, mette in evidenza come nella scelta dei fondi comuni d’investimento ci siano spesso inefficienze legate a una mancanza di advisory qualificata. “Oggi gli investitori sentono sempre più la necessità di una consulenza che sia davvero qualificata”, ha dichiarato Tosetti, evidenziando come nel nostro paese vi sia spesso la tendenza ad acquistare soprattutto fondi di diritto europeo piuttosto che d’Oltreoceano o di altre nazionalità. Il che può essere penalizzante per gli investitori, che si precludono opportunità di rendimento e l’accesso a categorie di prodotti più redditizi

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X