Gala rileva ramo d’azienda dalla controllata Gala Tech

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Gennaio 2016 | 11:50

Gala ha rilevato il ramo d’azienda ‘Soluzione Efficienza Casa’ dalla società controllata al 100% Gala Tech, al fine di integrare la propria offerta commerciale alla clientela residenziale, con soluzioni e servizi di efficienza energetica. Il ramo acquisito è, infatti, costituito da tutte le iniziative di marketing e le attività di natura commerciale relative alla ‘Soluzione Efficienza Casa’, che va ad integrare un’analoga iniziativa finalizzata all’offerta commerciale alla clientela Business di una suite di servizi di efficienza energetica denominata ‘Soluzione Efficienza Impresa’.
L’operazione si inserisce nel piano di sviluppo strategico definito da Gala, che si propone come operatore integrato di luce, gas e servizi di efficienza energetica al fine di:
– ridurre stabilmente e in maniera cospicua la spesa energetica delle famiglie e delle aziende, grazie all’apporto benefico che le tecnologie innovative, i nuovi materiali ed i servizi di efficienza energetica hanno sulla riduzione delle bollette; in particolare, l’offerta Gala garantisce che la bolletta, a valle dell’azione di efficienza, nonostante l’investimento richiesto e i costi del finanziamento a supporto dello stesso, risulti sensibilmente più bassa
– contribuire a mitigare tangibilmente, con la propria azione in sostegno delle piccole e medie province italiane, le emissioni inquinanti in atmosfera a vantaggio dell’ambiente, della qualità della vita e in generale del Sistema Paese, premettendo all’azione di business una seria attività di diffusione dei concetti di efficienza energetica e di incremento della consapevolezza dei consumatori sui temi dell’ambiente.
La validità del progetto di Gala è comprovata da Legambiente, autorevole garante sul territorio dell’effettiva riduzione di emissioni di CO2, e da Adiconsum, associazione che da sempre tutela le famiglie nella ricerca di effettivi risparmi in bolletta, corrispondenti ad offerte complete, serie e trasparenti.
Resta, invece, in capo alla controllata Gala Tech la produzione e vendita di componenti e sistemi per la generazione di energia da fonti rinnovabili per effetto del contratto di affitto di ramo d’azienda sottoscritto con Solsonica S.p.A..
La cessione prevede il pagamento di un prezzo complessivo di Euro 1,1 milioni, da corrispondersi anche mediante accollo di debiti connessi ad accordi commerciali trasferiti nell’ambito della cessione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gala vince due lotti alla gara Consip

Aumenti di capitale per Gala

Eems approva aumento di capitale per Gala (che rileva anche Tradecom)

NEWSLETTER
Iscriviti
X