Enertronica, nuova commessa nel settore militare da un milione di euro

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Gennaio 2016 | 12:45

Enertronica, società operante nel settore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici che sfiora a Piazza Affari un rialzo del 5%, ha annunciato di aver ricevuto una estensione del contratto di fornitura di n. 106 Mobile Cooking Systems da parte dell’Esercito Italiano, comunicato in data 15 ottobre 2013. Il contratto originario, il cui controvalore era di circa cinque milioni di euro, è stato incrementato per circa 890mila euro, corrispondenti alla fornitura di 20 Mobile Cooking Systems.

La variazione contrattuale è avvenuta, cosi come previsto dalla normativa vigente, nei limiti del quinto dell’importo originario del contratto e rappresenta un chiaro riconoscimento, da parte del committente, della qualità dei lavori eseguiti. Si precisa che al momento sono state consegnate l’80% delle cucine campali associate alla prima aggiudicazione, il cui corrispettivo è stato interamente incassato, e che la restante parte sarà consegnata nel 2016.

Da inizio anno il titolo Enertronica segna una performance total return del 10% circa e, dal punto di vista tecnico i prossimitartget sono individuabili a 4,40 euro. Stop loss da posizione a 4,10 euro.

G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti