Ubs Etf, crescita esponenziale in tre anni di attività in Italia

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 20 Gennaio 2016 | 17:22

In tre anni di attività sul mercato domestico e dal lancio del primo prodotto, Ubs Etf ha raccolto in Italia 2,1 miliardi di euro  in termini di asset, dei quali circa un miliardo raccolti solo lo scorso anno. La quota di mercato per nuova raccolta in Italia è pari al 12% circa mentre la quota di mercato per patrimonio ammonta al 4,8%, in base ai dati a fine novembre. Nel 2015 sul mercato Etf Plus di Borsa Italiana ha lanciato 17 nuovi Etf portando a 76 i prodotti listati a Piazza Affari registrando un aumento medio dei volumi e una riduzione degli spread.

A livello europeo poi, Ubs Etf  è diventato il quarto player, con circa 27 miliardi di euro di asset di cui 7,5 miliardi raccolti nel 2015, “in un mercato – ha affermato Simone Rosi, responsabile di Ubs Etf Italy – dove i primi cinque emittenti hanno un quota complessiva prossima al 90 per cento”.

Ubs Etf è poi divenuto leader negli Etf hedged: nel 2014 e nel 2015 il 60% dei nuovi flussi su Etf hedged è infatti confluito sui prodotti dell’emittente elevetico.

Il 2016 è poi iniziato all’insegna di ulteriori nuove emissioni con l’Ubs Fac Msci Us Low Vol Ucits Etf Eu Hed, l’Ubs Fac Msci Us Low Vol Ucits Etf Eu Hed e l’Ubs Fac Msci Us Tot Sh Y Ucits Etf Eu Hd.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Ubs AM amplia la gamma degli obbligazionari euro hedged

Ubs AM lancia a Piazza Affari il primo Etf hedged sull’Msci Europe

SG amplia la gamma di Etc su commodity. Leve contenute e cambio coperto

NEWSLETTER
Iscriviti
X