Brembo al test del supporto dinamico di medio termine

A
A
A
di Finanza Operativa 21 Gennaio 2016 | 10:30

Brembo sembra aver trovato un valido supporto dove appoggiarsi e dal quale tentare un rimbalzo a quota 36 euro, livello da dove transita la trendline ascendente di medio termine. Operativamente, al rialzo i prossimi obiettivi sono individiabili a quota 37,15 in prima battuta poi in zona 38 euro e ancora nell’area compresa tra 37,75 e 38,90 euro.

Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss (e rispettarlo in maniera molto rigida) a 36 euro, livello al di sotto del quale il titolo proseguirebbe nella correzione iniziata nell’iltima seduta dello scorso anno e scivolare verso 35,40 prima e quota 34 successivamente.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Brembo grafico

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Ftse Mib ancora di fronte a un bivio cruciale

Brembo torna ad accelerare a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

Brembo al test della media mobile a 50 sedute

NEWSLETTER
Iscriviti
X