eToro lancia ‘Copy Dividends’

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Febbraio 2016 | 13:15

eToro ha lanciato una nuova funzione – il ‘Copy Dividends’. Permetterà ai membri della community di beneficiare dei profitti ottenuti dal copiare altri traders mentre è in corso la funzione “Copy”, senza dover chiudere necessariamente la transazione, come avveniva in passato. La funzione ‘Copy’ lanciata da eToro ha già trasformato il modo in cui milioni di persone investono nei mercati finanziari. Consente, infatti, ai singoli investitori di copiare i traders più esperti – i cosiddetti Popular Investors – che a loro volta guadagnano in base al numero di persone che copiano e seguono le loro scelte di investimento.
In precedenza i traders dovevano interrompere la funzione “Copy” per poter riscuotere i profitti realizzati. Ora, con la nuova funzione, possono beneficiarne direttamente. Ogni volta che un investitore copiato preleva il proprio profitto realizzato dal proprio investimento, la quantità proporzionale di denaro sarà riscossa automaticamente anche dal profilo che lo sta copiando. Questo aspetto, unico, rende ancora più forte la relazione tra i Popular Investors e gli utenti che decidono di copiarli permettendo a entrambi di beneficiare dei profitti realizzati contemporaneamente.
“La funzione ‘Copy Dividends’ è uno degli sviluppi più innovativi e pionieristici del copy trading e segna l’inizio di una nuova era ricca di infinite possibilità. I nostri traders sono molto orgogliosi di essere copiati e sono particolarmente attenti a chi li copia” – afferma Yoni Assia, CEO di eToro. “Ci siamo resi conto che, come in ogni relazione, il fatto che due parti traggano beneficio allo stesso tempo aiuta il rapporto a fiorire. Con la nostra nuova funzione ‘Copy Dividends’, i profitti possono essere realizzati pur mantenendo semplicemente il rapporto di copia con i traders selezionati”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bitcoin, verso un nuovo rialzo nel quarto trimestre?

Criptovalute, sarà Facebook a guidare la gig economy con Libra?

Rialzo dell’azionario nel secondo semestre: l’outlook di eToro

NEWSLETTER
Iscriviti
X