Tamburi, possibile un movimento a “V”

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 16 Febbraio 2016 | 12:00

Dopo aver testato ed essere rimbalzata dal supporto statico di lungo termine posto in area 2,50 euro a inizio febbraio, Tamburi Investment Partners è salita fino a incrociare oggi al rialzo a quota 2,88 lamedia mobile a 21 sedute che funge da resistenza dinamica di medio periodo. Un sorpasso che se sarà confermato favorirebbe la formazione di un movimento a “V” dei corsi con primo target a 3,12, dove attuaslmente trasita la media mobile a 50 giorni, poi a 3,20 euro e ancora in area 3,35/3,40 euro.

Fondamentale però la tenuta del supporto statico e dinamico di breve posto a quota 2,80, che diventa perciò lo stop loss da adottare e al di sotto del quale il titolo potrebbe scivolare di nuovo verso il suddetto minimo di febbraio.

Dal punto di vista dei fondamentali Tamburi vanta un rapporto prezzo/utile stimato dal consesus Bloomberg di 7,9 e un rendimento del dividendo prossomo al 2,2 per cento.         G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Tip

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib torna a superare l’indicatore Parabolic Sar

L’EuroStoxx 50 torna sopra la soglia dei 3.200 punti

Il Dax supera la resistenza sul livello 12.800

NEWSLETTER
Iscriviti
X