Technogym, domani il debutto a Piazza Affari

A
A
A
di Finanza Operativa 2 Maggio 2016 | 17:00

Domani, martedì 3 maggio, sul mercato Mta di Borsa Italiana debutterà Technogym, storica e nota azienda romagnola leader nelle soluzioni per il fitness e wellness. La domanda complessiva ha superato di circa quattro volte il quantitativo di azioni offerte. Il collocamento è stato riservato ai soli investitori istituzionali e ha avuto a oggetto 50 milioni di azioni poste in vendita da Salhouse Holding. Il prezzo di offerta delle azioni è stato fissato in 3,25 euro per azione (la forchetta era tra 3 e 3,75 euro). La capitalizzazione della società, calcolata sulla base del prezzo di offerta, sarà pari a 650 milioni di euro.

È previsto che, nei 30 giorni successivi all’inizio delle negoziazioni, i coordinatori dell’offerta possano esercitare l’opzione greenshoe di ulteriori 7,5 milioni di azioni. Ad esito del collocamento sul mercato ci sarà il 25% del capitale sociale della società (o il 28,75% in caso di integrale esercizio della greenshoe).

Mediobanca stima che da qui al 2020 il fatturato crescerà mediamente del 6% mentre l’utile netto dovrebbe salire mediamente del 24%.
Technogym è società leader nel mercato in Italia e conta una presenza in tutto il mondo con negozi in Europa, Stati Uniti, Asia, Australia, Sud America, e Medio Oriente. La società inoltre è fornitore ufficiale per la preparazione atletica delle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 dopo essere stata fornitore delle quattro precedenti edizioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X