Aspettando ITForum 2016, al via i percorsi formativi interattivi

A
A
A
di Finanza Operativa 9 Marzo 2016 | 16:20

A due mesi esatti dall’avvio della diciassettesima edizione, INVESTMENT & TRADING Forum (Rimini, 19-20 maggio), il più grande evento italiano indipendente e gratuito noto a chi si occupa di investimenti, trading online e risparmio gestito, presenta per la prima volta un programma di percorsi formativi interattivi dedicati al pubblico.

Webinar e corsi dedicati alla didattica con i migliori formatori a disposizione accompagneranno passo dopo passo chiunque sia interessato a sviluppare e approfondire le proprie conoscenze tecniche nei principali settori relativi agli investimenti e che spaziano da come imparare a investire alla costruzione di trading system, dall’ introduzione ai mercati alle regole del Forex.

Per ciascun modulo sono state concepite lezioni “su misura” che consentono di affiancare i partecipanti in tutti i passaggi necessari a completare il corso (livello-base, intermedio, avanzato).

Oltre agli eventi di prossima realizzazione (il cui calendario è già consultabile dal sito di itforum www.itforum.it/corsi-didattica), ci sarà la possibilità per il pubblico di indicare – attraverso un sondaggio – quali sono le aree di formazione che si vorrebbero implementare.

Come si svolge un webinar inserito nei percorsi formativi? Accedendo alla lezione comodamente dal proprio pc di casa, si avrà la possibilità di seguire gratuitamente le lezioni.

Il primo modulo inizia il 18 marzo con Enrico Malverti, trader e analista quantitativo tra i più noti in Europa, la cui prima lezione sui trading system può considerarsi indirizzata a tutti coloro che si avvicinano per la prima volta ai sistemi automatici di trading.

Tra i moduli già aperti alle iscrizioni online, il 22 marzo Gabriele Bellelli mostrerà quali sono i primi passi da compiere per entrare nel mondo degli investimenti obbligazionari, una guida per imparare a conoscere e selezionare i bond per costruire un portafoglio dal rischio contenuto.

Per il ciclo “Imparare ad investire”, Roberta Rossi il 13 aprile elencherà quali sono i dieci errori più comuni commessi dai non-professionisti introducendo elementi di finanza comportamentale utili da conoscere e riconoscere soprattutto nel momento in cui si sceglie il timing dell’investimento.

“Abbiamo voluto che Il viaggio verso la conoscenza degli strumenti a disposizione dell’investitore iniziasse proprio dall’affascinante mondo dei trading system che ad oggi sono certamente tra i modelli e i sistemi più osservati dai trader, investitori e gestori di tutto il mondo, come vedremo anche nel corso di ITForum a maggio” ha sottolineato Mauro Pratelli, direttore generale di ITForum. “L’idea di coinvolgere il nostro pubblico di riferimento nella scelta di alcuni momenti di formazione didattica che si potessero svolgere in maniera funzionale e pratica e che includessero anche aree quali l’educazione all’investimento, seppur al di fuori delle sale della manifestazione, è un progetto che cullavamo da tempo. Finalmente siamo riusciti a identificare i partner giusti per accompagnare investitori, trader e risparmiatori in questo percorso mirato ad accrescere il bagaglio finanziario personale che, come abbiamo purtroppo constatato tutti ultimamente, è merce rara benché essenziale per poter effettuare delle scelte avvedute o semplicemente essere in grado di sostenere una conversazione con il proprio consulente finanziario o l’addetto allo sportello che ci sottopone un investimento”.

E per capire se le lezioni sono state assimilate dagli “studenti” online, i professori del trading si cimenteranno nella distribuzione di test che, a conclusione di ogni modulo, daranno la possibilità ai partecipanti di verificare il proprio livello di comprensione ponendo eventualmente ulteriori domande a chiarimento dei concetti espressi.

La partecipazione a tutti i webinar di ciascun modulo prevede il conferimento dell’attestato di frequenza che si potrà ritirare a Rimini nel corso dell’ITForum.

“Se l’iniziativa avrà successo” aggiunge Pratelli “credo che si costituiranno naturalmente delle community allievi-docenti che potrebbero anche lavorare insieme per proporre alcune tematiche da approfondire al prossimo ITForum, dove riserveremo dello spazio per le idee più innovative e originali”.

Per tutte le informazioni e le iscrizioni relativamente ai percorsi attualmente disponibili, http://itforum.it/corsi-didattica/

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

ITForum 2016: intervista video a Massimo Siano (Etf Securities)

ITForum 2016: intervista video ad Antonella Buono (Commerzbank)

ITForum 2016: intervista video ad Alessandro Forconi (IW Bank Private Investments)

NEWSLETTER
Iscriviti
X